Shop&Tour, ora anche in inglese e su Apple store

Zogno Non commentato »

app_valleZogno – Che siate possessori di un iPhone o di un dispositivo Android non importa, ora non ci sono più scuse per non scaricare direttamente sul proprio smartphone «Shop&Tour»: l’applicazione del Distretto del Commercio «La porta della Valle Brembana». Da oggi infatti anche i possessori di dispositivi mobili con sistema operativo Apple potranno scaricare tramite il loro Store l’applicazione ideata da Moma comunicazione, realizzata e lanciata da MidApp alla metà dello scorso anno, con l’obiettivo di valorizzare, promuovere e rendere fruibili tutte le attrattività commerciali e turistiche presenti sui territori comunali di Zogno, Val Brembilla e Sedrina. Tutti i possessori di questa fantastica app avranno la possibilità di visualizzare i percorsi naturalistici con relativa spiegazione e tracciato GPx (ove presente), oltre che una lista aggiornata di tutti gli esercizi commerciali, i ristoranti e gli alberghi situati nei singoli comuni del Distretto Intercomunale Diffuso.

CONTINUA ARTICOLO »

Zogno, otto pomeriggi di shopping tra spettacoli ed animazione

Zogno Non commentato »

We love shoppingZogno – We Love Shopping» è la nuova iniziativa dedicata alla promozione del commercio, ai bambini, alle famiglie e alla loro voglia di fare acquisti nella cittadina zognese. Nel centro commerciale «en plein air» ogni sabato pomeriggio, dal 6 giugno al 25 luglio, a partire dalle ore 16 alle ore 19, gli esercizi di vicinato del centro storico di Zogno saranno coinvolti in spettacoli di animazione ed intrattenimento. Ad alternarsi saranno trampolieri, animatori in sella a monocicli, prestigiatori, mangiafuoco, giocolieri e cantastorie, che allieteranno i bambini e gli adulti alle prese con lo shopping per le vie del capoluogo brembano. L’iniziativa, che preannuncia un’estate di intrattenimento ed animazione, è promossa dall’Assessorato al Commercio del Comune di Zogno, nell’ambito del progetto «Vallinfamiglia» del Distretto del Commercio «La porta della Valle Brembana», con il patrocinio dell’Associazione esercenti Punto Amico.

CONTINUA ARTICOLO »

Le moto d’epoca in tour da Zogno a Vedeseta

Zogno Non commentato »

!cid_ii_14da00f75d37bc0bZogno – Non correranno mai quanto Giacomo Agostini, Valentino Rossi o Mick Doohan ma vederli sfrecciare per le strade della Val Brembana regalerà sicuramente più di qualche emozione. A chi li guarda ma anche a chi le guida. Parliamo delle motociclette d’epoca, vere e proprie opere d’arte su due ruote, secondo alcuni eleganti e un pò snob. L’appuntamento con la 9° edizione del «Raduno Moto D’Epoca», organizzato dal «Moto Club Prealpi Orobiche» con il patrocinio del Comune di Zogno, Vedeseta e dell’Assessorato al Turismo della Comunità montana, è fissato per il prossimo 21 giugno. Come ogni anno il ritrovo sarà alle ore 8. 30, presso l’area mercato del capoluogo brembano; a cui seguirà la consueta colazione di benvenuto al Cafè Roma.

CONTINUA ARTICOLO »

A Zogno tutto lo sport scende in piazza

Zogno Non commentato »

sportZogno – In programma per il prossimo 23 maggio a Zogno la serata «Sport in Piazza», la nuova iniziativa organizzata dal Comune di Zogno che vede protagoniste per una notte le società e i gruppi sportivi cittadini del territorio. Oltre venti le discipline e le attività sportive che coinvolgeranno appassionati e curiosi durante questa vera e propria «Notte Bianca dello Sport», per una festa che si preannuncia ricca di partecipazione, agonismo e condivisione. Ma non solo, l’evento sarà anche una grande occasione di promozione e di visibilità per tutte le discipline sportive, con i tanti atleti che animeranno il centro storico per un’intera serata fatta di esibizioni, dimostrazioni, spettacoli ed intrattenimento. A tutti i partecipanti all’evento, gratuito ed aperto a tutti, sarà offerta la possibilità di diventare protagonisti della serata e cimentarsi con i propri sport preferiti e testare nuove discipline sportive, anche quelle meno conosciute. Dalle 17 alle 24, Zogno si trasformerà in una vera e propria palestra «a cielo aperto», nel quale si potrà giocare a calcetto, provare una gimcana in bicicletta e partecipare a tornei di pallavolo o rugby.

CONTINUA ARTICOLO »