Piazzatorre spera di tornare sugli sci “Trovato l’accordo con il Comune”

Piazzatorre Non commentato »

Comune di Piazzatorre e proprietario privato della stazione di partenza delle seggiovie sono vicinissimi all’accordo. Per la riapertura degli impianti di risalita, quindi, si apre più di uno spiraglio. La firma, prevista per lunedì, concluderà positivamente un tira e molla che proseguiva dall’estate2012, quando amministrazione comunale e proprietario della stazione di partenza delle seggiovie di Torcola Vaga, avevano iniziato le trattative. La soluzione era poi venuta meno, con reciproche accuse e seggiovie ferme per la stagione 2012-2013. Ora l’accordo sui contenuti sembra ormai cosa fatta. Il Comune, dallo scorso fine ottobre proprietario delle seggiovie di Torcola Vaga, avrà in affitto anche l’area di partenza (da sempre di proprietà privata) con tutto quanto necessario (macchinari e uffici) per il funzionamento degli impianti di risalita.

CONTINUA ARTICOLO »

Lezione di storia e natura, in 900 a Ca’ San Marco

-La Valle Brembana Non commentato »

UNICEF-Mezzoldo61Alta Valle Brembana – Scuola, montagna e solidarietà. I tre elementi insieme funzionano e lo ha dimostrato l’iniziativa vissuta ieri da circa 900 ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado che, accompagnati dai loro insegnanti, hanno raggiunto in pullman la Ca’ San Marco per una giornata particolarmente interessante. Il progetto è stato ideato e realizzato dal Comitato provinciale di Bergamo per l’Unicef e dal Cai Alta Valle Brembana e già da quattro anni raduna centinaia di studenti per un approccio con l’ambiente della montagna e per un’iniziativa di solidarietà.

CONTINUA ARTICOLO »

Sci, Cusio cerca un gestore, impianti in affitto anche gratis

Cusio Non commentato »

Cusio – Cercasi gestore per il comprensorio sciistico dei Piani dell’Avaro. Il canone d’affitto? Anche zero euro. Tempo di crisi, pure per gli sport invernali e, così, l’amministrazione comunale di Cusio, proprietaria dell’impianto di risalita e delle struttura annesse per lo sci ai 1.600-1.700 metri dell’Avaro, nel bando (in scadenza il 18 settembre) per trovare un gestore, ha lasciato totale libertà ai proponenti. Il canone d’affitto potrà essere irrisorio, anche non esserci, e gli introiti totalmente incassati dal gestore. Non viene fissata neppure la durata del contratto d’affitto. Insomma, la cosa importante è che qualcuno possa prendersi in carico le piste di discesa e di fondo. Dopo quattro anni è scaduto il contratto col precedente gestore (che aveva un canone peraltro simbolico) e alla stagione sciistica mancano poco meno di tre mesi. «L’unico obiettivo del Comune – spiega il sindaco Ezio Remuzzi – è che gli impianti funzionino, per questo abbiamo lasciato aperte diverse possibilità.

CONTINUA ARTICOLO »

Sergio Bonaldi fa il duro in salita ed è campione del mondo

Serina Non commentato »

sergio-bonaldiSerina – Sergio Bonaldi, bergamasco del Centro sportivo Esercito, è campione del mondo di skiroll. Il serinese ha conquistato il titolo iridato a tecnica classica a Bad Peterstal, in Germania, in una prova valida pure per la Coppa del Mondo di specialità che proseguirà già domenica con la Transjurassienne. «I campionati mondiali si svolgono ogni due anni – dice il neocampione del mondo – e ci tenevo a fare bella figura dopo il bronzo del 2011 in Croazia». E continua: «Non è stata certamente una vittoria facile, anzi devo dire che l’ho conquistata proprio con in denti. C’era un tratto di 4 km circa in piano e poi si prendeva la salita di 6 km. Mi sono sempre tenuto nelle prime posizioni e poi sono riuscito a passare in testa, e speravo di scrollarmi di dosso gli inseguitori, ma proprio non mollavano. Comunque ho tenuto duro e sono riuscito a tagliare per primo il traguardo con 9″ di vantaggio sul romeno Constantin Pepenet che è decisamente un brutto cliente anche nel fondo».

CONTINUA ARTICOLO »