Premiati il veterano e la promessa, buona qualità alla fiera di Valtorta

-La Valle Brembana Non commentato »

Valtorta – Una Dop, il formai dè mut, e due presìdi Slowfood, lo stracchino all’antica e il piccolo-grande agrì, sono stati il biglietto da visita della fiera zootecnica di Valtorta, giunta all’edizione numero 66. La mostra concorso delle bovine di razza bruna, che ha richiamato numerosi operatori di settori ed una folta presenza turistica, è stata curata dall’amministrazione comunale che ha voluto confermare l’interesse e l’attenzione verso un settore primario per la valle, anche attraverso due significativi riconoscimenti.

CONTINUA ARTICOLO »

Salvarizza stamane in festa: arrivano i ciclisti

San Pellegrino Terme Non commentato »

San Pellegrino Terme – È in festa questa mattina la contrada di Salvarizza, sopra Santa Croce, posizione incantevole e un pugno di case per circa quindici abitanti. Salvarizza si trova lungo la strada che conduce alla frazione Lepreno e quindi in Val Serina. Una festa ciclistica: per il terzo anno arriva nella contrada di San Pellegrino un folto plotone di ciclisti, capitanati dal team Cicli Pesenti di Bergamo, con il gruppo sportivo della Banca Popolare di Bergamo e la Isolmant di Villa d’Almè. Ma all’appuntamento non mancheranno anche altri ciclisti. Arrivano dopo una salita non proibitiva, ma certamente affamati.

CONTINUA ARTICOLO »

Serina: un viaggio di fine estate visto da una turista

Serina 2 Commenti »

Serina – La Val Brembana, con i suoi boschi e le montagne a picco offre vedute e paesaggi di immensa bellezza, tra sfumature di verde, fontane e acqua frescha di fonte. Percorsi nei bosci, baite e rifugi in quota. Le montagne lassù arrivano anche fino a 3000 metri.n Siamo arrivati qui a Serina (alt. 850 m.) per incontrare Paola Giaroli, amica d’infanzia carissima di Vittoria, e Teresio, amante e profondo conoscitore di questa Valle. L’ affitto annuale di un piccolo appartamento con box auto costa 2600-3000€. Nell’epoca romana la valle era famosa per la produzione mineraria, di ferro e zinco. Forniva chiodi e prodotti in ferro o zinco a tutto l’impero romano. Oggi non esistono più cave o miniere, mentre vi sono imprese di vario tipo, piccole e medie. La crisi attuale colpisce anche qui le imprese e il lavoro. E’ turisticamente molto evoluta ed attrezzata, molto ospitale, con grandi attrattive sia estive che invernali (sci da fondo).

CONTINUA ARTICOLO »

Folk e balli: l’estate accende le valli Brembana e Imagna

-La Valle Brembana Non commentato »

Lanterne volanti, musica irlandese e auto da rally. L’estate entra nel vivo e, nelle valli Brembana e Imagna, stasera sarà un fiorire di iniziative per tutti i gusti. San Pellegrino offrirà un sabato all’insegna del folk e dei balli: dalle 20,30, alla piazzetta ex Sasa, esibizione di ballo del gruppo Let’s dance, nella zona «bar 52» la musica irlandese dei Color sound, sul viale Papa Giovanni il gruppo folk «I Gioppini» e, a seguire, il cabaret del «Lab-oratorio teatrale» di San Giovanni Bianco. Alle 22 il lancio delle lanterne volanti. Nella frazione di Santa Croce, invece, «Festa dello sport», con servizio cucina e musica.

CONTINUA ARTICOLO »