Per gli abiti e l’hi-tech acquisti fuori dalla Valle Brembana

-La Valle Brembana Non commentato »

Valle Brembana – Probabilmente la qualità o lo stile offerto non è quello che ci si aspetta. O più semplicemente, quel tipo di negozio, in valle non c’è. Sta di fatto che oltre l’80% dei giovani intervistati, tra i 15 e i 35 anni, sostiene che, quando si tratta di pantaloni o scarpe, di elettronica e telefonia, per gli acquisti si rivolge a punti vendita lontano dai paesi in cui vive. L’indagine è stata condotta dal Distretto del commercio «Fontium e mercatorum », che comprende le attività nei comuni di Oltre il Colle, Serina, Costa Serina, Cornalba, Bracca e San Pellegrino, a maggio di quest’anno. Dopo l’elaborazione ora sono stati resi noti i risultati. L’indagine su 641 giovani La ricerca ha interessato 641 giovani, di cui 143 residenti nel distretto e 498 nel resto della Valle Brembana (per le interviste ci si è appoggiati soprattutto agli istituti scolastici superiori di Zogno e San Pellegrino).

CONTINUA ARTICOLO »

Sulla via Mercatorum a piedi da Nembro a San Giovanni Bianco

-La Valle Brembana Non commentato »

mercatorumValle Brembana – Il 30, 31 agosto e 1 settembre a piedi sulla Mercatorum. La Via Mercatorum è una strada medievale che collega la città di Bergamo con l’alta val Brembana, passando per la bassa val Seriana. E’ documentata L’esistenza di diverse altre “strade” che univano la terra brembana con la città di Bergamo. Ma la Via Mercatorum – con le sue diverse varianti – era la via preferita e più trafficata dai mercanti, perché transitava da paesi ricchi come Serina ed altri un po’ meno (vedi Dossena, Cornalba e Selvino), ma bisognosi comunque di scambi e di commerci… vedi: www.brembana.info/trekking/mercatorum.html

CONTINUA ARTICOLO »

Cornalba: Grazie alpini 40 anni insieme

Cornalba Non commentato »

Cornalba – «Viva gli Alpini». Questo il grido che ha accompagnato la sfilata delle penne nere a Cornalba, in occasione della festa per il 40° di fondazione del gruppo. Accompagnato dalla fanfara di Prezzate, il corteo si è diretto verso il «Parco Alpini monte Alben» da dove, vista la pioggia battente, si è deciso, modificando il programma, dirigendosi verso la parrocchiale dove si sono tenuti i discorsi. Ad aprirli è stato il capogruppo Mauro Bianchi: «Quarant’anni fa – ha detto Bianchi, che guida il sodalizio composto da 26 iscritti – un gruppo di amici decise la fondazione. Io non ero ancora nato ma ritengo che oggi siamo legati dagli stessi valori di allora, che mi impegnerò a tenere vivi: la solidarietà tra di noi e verso chi ne ha bisogno».

CONTINUA ARTICOLO »

“Presenti” dal 1973 Cornalba celebra i suoi alpini

Cornalba Non commentato »

Cornalba – Le penne nere di Cornalba festeggiano il 40° di fondazione del gruppo. Un’importante ricorrenza per il sodalizio, formato il 13 maggio 1973 da Giuseppe Crotti, ricordata con un ricco programma a partire dalle 9 col ritrovo al campo sportivo. Alle 10,15 sarà deposta la corona d’alloro al monumento dei Caduti e inizierà il corteo verso la cappella degli alpini accompagnato dalla fanfara di Prezzate e dal coro parrocchiale di Serina. Alle 11 ci sarà la Messa al «Parco Alpini monte Alben» a cui seguiranno la benedizione del nuovo gagliardetto, i discorsi e la consegna dei riconoscimenti.

CONTINUA ARTICOLO »