C’è chi vuol diventare , chi invece aspira a progettare sofisticati macchinari nelle aziende locali e chi desidera aprire una propria officina meccanica per auto e moto. Sono i sogni di alcuni dei 27 ragazzi che frequentano il nuovo indirizzo industriale di meccanica, meccatronica ed energia all’istituto superiore Turoldo di . Hanno tutti 14 e15 anni, provengono da diversi paesi della Valle Brembana e Imagna ma sono accomunati da un’unica passione: quella di auto e motori.

Il nuovo indirizzo scolastico va ad ampliare l’offerta formativa della scuola superiore frequentata da circa 1.200 studenti fra licei, geometri, ragionieri, professionale e ora tecnico industriale.

Voluto anche da Confindustria
Il nuovo percorso di studio tratta argomenti di meccanica, meccatronica ed energia, un corso di studi voluto anche da Confindustria Bergamo e dalle aziende locali che ricercano questa nuova figura professionale. Spiega Matteo Grasso di Endenna di Zogno: «L’obiettivo è quello, una volta conclusi gli studi superiori, di frequentare l’università».

Stesso pensiero anche per Mirko Pesenti residente a Zogno: «È il corso di studio che cercavo, mi son subito iscritto, le materie studiate sono principalmente meccanica e matematica». «Volevo frequentare un istituto tecnico industriale ma l’unica scuola era a Bergamo, ed essendo residente a Piazzatorre avrei dovuto partire prestissimo la mattina – aggiunge Alberto Fognini –. È un’occasione importante avere quest’indirizzo anche a Zogno».

Si preparano i laboratori
«Quando ho saputo che le aziende locali cercavano questa figura professionale mi son subito iscritto al nuovo indirizzo meccanico – dice Luca Secomandi di Almenno San Bartolomeo –. Ora dobbiamo impegnarci per concludere i cinque anni».

La scuola ha già iniziato a progettare i laboratori tecnici per dar valore aggiunto al percorso di studi teorico, come sottolinea il vicepreside Oreste Imperato: «Abbiamo preso contatti con alcune aziende locali per attrezzare al meglio i nostri laboratori. Dal prossimo anno scolastico i ragazzi potranno esercitarsi nei nuovi laboratori e alternare la scuola con esperienze pratiche in azienda».

L’Eco di Bergamo

Alberghi, pizzerie, ristoranti, appartamenti a ZognoFotografie immagini di ZognoEscursioni sui sentieri di ZognoManifestazioni a Zogno in media Valle Brembana