Zogno – Metti trampolieri, mangiafuoco, acrobati, musicisti e cori nello stesso paese, il risultato è una gran clima di allegria e festa. A , stasera, dalle 20 all’una si terrà la «Notte bianca» con piazze e vie ricche di appuntamenti e iniziative pensate per famiglie, adolescenti e bambini. Promossa dal e dall’associazione commercianti Punto Amico, la manifestazione prevede 28 spettacoli, 7 piazze coinvolte e 11 vie chiuse al traffico dalle 19,30 per permettere lo svolgimento degli eventi. «Lo scorso anno si sono contate circa 8 mila presenze, quest’anno contiamo di raccogliere ancora numeri simili se non maggiori – dice Massimo Pesenti, assessore di Zogno –. In molti spettacoli saranno proprio i giovani della a essere protagonisti». La manifestazione inizia alle 20 da piazza Italia con lo spettacolo. Una banda fuori dal Comune », man mano nelle piazze e contrade inizieranno le danze con diversi karaoke, dj e pianobar. In piazza Garibaldi lo spettacolo del Vava77 con i suoi brani e video comici.

Un concerto polistrumentale al parco Belotti, la visita gratuita al Museo della Valle e alla torre . Maxi schiumaparty dalle 22,30 in via Pietro Ruggeri. In via Circonvallazione con tre dj. In viale Martiri della libertà una mostra di foto e il concerto «NotteIn- Canto». Spazio anche alle scuole di danza, balli folk, lettura di favole, e tanto altro. «È la festa di Zogno, l’occasione per dare visibilità e slancio al – dicono Alessandro Barcella presidente “Punto Amico” e Giampaolo Pesenti, assessore al –. Ci saranno negozi e bar aperti, con promozioni e sconti». Le vie saranno chiuse al traffico. In servizio gli agenti di polizia locale e le squadre di Protezione civile per evitare ingorghi sulla provinciale della Valle .

L’Eco di