ImmagineFoppolo – La naturale, caduta nei giorni scorsi nel comprensorio Ski , ha consentito la preparazione della maggior parte delle . Sul terreno si contano 80 cm di neve fresca alle quote più alte, mentre a 1.650 metri (quota di partenza) si contano circa 30 cm che hanno completamente imbiancato le cime e hanno reso l’intero paesaggio una vera e propria cartolina natalizia. La neve scesa, fondamentale per il fondo, è stata una vera e propria “manna dal cielo” inoltre, grazie all’abbassamento delle temperature delle scorse notti, i tecnici della Società Brembo Super Ski sono riusciti ad azionare gli otre 60 cannoni da neve posizionati nel comprensorio, in modo da offrire, per l’imminente ponte ’Immacolata, il maggior numero di piste aperte.

I cannoni da neve, continuano ininterrottamente a lavorare giorno e notte; i tecnici si stanno concentrando per produrre neve: a turno sorvegliano le macchine e il loro continuo riposizionamento. Una situazione quindi in continua evoluzione, la volontà è naturalmente quella di aprire il maggior numero di impianti e piste, man mano le condizioni lo permettano. Ad oggi, la Società Brembo Super Ski è in grado di garantire l’apertura al pubblico e in modo continuativo degli impianti di Foppolo (IV – Montebello e ), del collegamento con Carona e l’intera stazione di San Simone.

http://forum.valbrembanaweb.com/stazioni-ski-valle-brembana-f78/brembo-super-ski-foppolo-carona-san-simone-t6813-144.html