variante zogno – Si propone di notevole interesse il Consiglio comunale di venerdì a . La seduta si aprirà infatti con l’esame delle osservazioni – ne sono state presentate quattro – e l’approvazione della variante 7 del Piano regolatore generale, un atto urbanistico che riguarda l’inserimento dell’innesto di valle della variante in galleria della ex statale 470 di Valle con la quale si eviterà l’abitato di Zogno. È l’ultimo passaggio burocratico propedeutico alla realizzazione della circonvallazione di Zogno, pertanto un atto di interesse locale, ma nel contempo vallare.

Ancora tra i punti in discussione all’ordine del giorno, l’esame e l’approvazione del conto consuntivo 2007 e quindi l’esame e l’approvazione dei progetti per la realizzazione della palestra alle scuole medie per un importo di un milione e 400 mila euro, del secondo lotto per il completamento della messa in sicurezza (scale antincendio secondo corpo dell’edificio) delle scuole elementari di via Roma nel capoluogo per 120 mila euro, di messa in sicurezza di strade comunali per 60 mila euro e di spese di gestione per assetto urbanistico (misura propedeutica alla redazione al Piano di governo del territorio) per 20 mila euro. La riunione del Consiglio avrà inizio alle 21 nella sala consiliare di viale Martiri della Libertà.

Alberghi, ristoranti, pizzerie, Bed and Breakfast a Zogno
Fotografie, immagini di Zogno e le sue contrade
Escursioni sui sentieri di Zogno e le sue frazioni