ValtortaL’Ecomuseo di ha attivato un corso di formazione socioculturale e ambientale rivolto a giovani di età compresa tra i diciotto e i trentacinque anni in attesa di occupazione o occupati part time. Il corso – tenuto da esperti di settore – si svolgerà nel municipio di con tre lezioni settimanali in orario serale per la durata di tre mesi, ed è stato attivato per la prima lezione nella serata di giovedì 30 giugno con l’adesione di una quindicina di partecipanti (moltissime le donne) e sono possibili altre adesioni.

Precisa in proposito il sindaco : «Il corso vuole approfondire la conoscenza del nostro territorio, con attenzione ad ambiente, natura, storia, cultura e all’economia prevalentemente agricola con produzioni casearie di eccellenza che sono peraltro i presupposti dell’attività dell’Ecomuseo. Approfondiremo anche i temi dell’accoglienza degli ospiti e il rapporto tra le persone e le realtà umane del paese anche in funzione di operatività sul territorio». «Per quanto concerne l’operatività – afferma ancora – si punta tra l’altro alla formazione di accompagnatori per visite guidate al museo e al territorio ecomuseale, ma anche di operatori a chiamata». Il corso prevede lezioni teoriche e pratiche. Oltre ai corsisti possono presenziare come uditori i cittadini interessati alla conoscenza del territorio nei suoi più diversi aspetti con riferimento alle tematiche trattate dagli esperti. «Valtorta ha ambizioni turistiche fondate sulla storia, sulla cultura e sull’ambiente – osserva il sindaco – per cui dovrebbe essere interesse di tutti i valtortesi».

L’Eco di

www.ecomuseodivaltorta.com/