valleveIl ristoratore corre senza sfidanti. Corsa senza rivali questa volta a Valleve per il candidato sindaco Santo Cattaneo. Il candidato unico ha 58 anni, ristoratore, e per 25 anni è stato attivo nella vita amministrativa del paese: una legislatura in minoranza, poi tre mandati come vicesindaco e, nel quinquennio che va a concludersi, primo cittadino. La sua lista «Stella alpina» è stata l’unica a presentarsi per le prossime amministrative. I 12 nomi che compongono il gruppo provengono per la maggior parte dal Consiglio comunale uscente, sia dai banchi della maggioranza che da quelli della minoranza. Sono tre su quattro infatti i consiglieri della lista di minoranza (Lista per Valleve) ad essersi uniti alla «Stella Alpina». Nel corso di questi cinque anni spesso vi è stata sintonia sulle scelte, portando i due gruppi ad avvicinarsi per perseguire fini comuni.

La lista ricompattata ha come obiettivo primario l’ammodernamento e il potenziamento delle strutture ricettive e sportive sul territorio. «In collaborazione con Foppolo e Carona – spiega il gruppo – studieremo le strategie necessarie per lo sviluppo delle stazioni sciistiche. Il raggiungimento di tale obiettivo consentirebbe di tutelare i posti di lavoro dei giovani». Fra le opere in programma l’ampliamento dell’arredo del parco giochi, la messa in sicurezza del paese dal pericolo di valanghe, barriere stradali sulla strada verso San Simone e riqualificazione del centro storico. «Il bilancio e i trasferimenti dello Stato permettono di realizzare poco – precisano i candidati – ma non intendiamo aumentare le tasse ci attiveremo per rivolgerci a Stato, Regione, Provincia e Comunità montana».

Monica Gherardi – L’Eco di Bergamo

Alberghi, Ristoranti e Appartamenti ValleveFotografie Valleve
EscursioniManifestazioniCartoline anticheScialpinismo Valleve