Questa sera al Palamonti di (in via , 15) si discute dell’emergenza con Cesare Cesa Bianchi, guida alpina. L’iniziativa è organizzata dal Cai centrale e dal Servizio italiano e si propone di far conoscere le metodologie più conosciute per evitare di rimanere coinvolti in un evento valanghivo. L’istruttore che terrà la conferenza è nato a il 2 luglio del 1950.

Laureato in matematica nel 1978 si è dedicato da sempre alla , esercitando il mestiere di guida alpina dal 1980. È stato presidente della commissione tecnica nazionale del collegio nazionale ataliane dal 1985 al 2000 e vicepresidente della commissione tecnica Uiagm (Unione internazionale associazioni guide di ) dal 1988 al 2001. Attualmente svolge l’attività di guida alpina a tempo pieno. Al termine della conferenza verrà presentato il manuale Artva: la ricerca di travolti in valanga. Edito dal Cai centrale e dal Servizio valanghe italiano il volume intende essere uno strumento per guide, istruttori ma anche per gli appassionati. Seguirà il dibattito con vari esperti.

Il Bergamo