ha ospitato la conferenza stampa di presentazione. Piani economici direttamente dal cuore della , per un obiettivo comune: crescere. Teatro d’eventi è il paese di , che ha spalancato le porte de “L’Ostello del ” per una conferenza d’apertura. Quello che é stato presentato é un programma specifico, fi nalizzato alla valorizzazione del singolo cittadino in rapporto alla crescita economica, supportato da un nuovo progetto – ora in fase d’avvio- che prende il nome di “Ostello del -Società Cooperativa”.

Attività ricettive e ristorative, organizzazione di spettacoli e iniziative culturali sono gli elementi programmatici con i quali ha preso vita l’ente, che verrà prontamente affi ancato dal circolo ARCI “arcinvalle”. I presupposti d’avvio della nuova cooperativa presieduta da Franco De Pasquale, vertono alla creazione di una realtà commerciale che sia volta a beneficio dell’ intera comunità; il progetto inizierà con il dare lavoro a sei , che avranno il compito di tessere una solida rete di relazioni con le altre attività turistiche e commerciali operanti nel comprensorio brembano. Il primo passo compiuto mira, dunque, a strutturare un luogo di accoglienza e del turismo culturale.

Ruolo fondamentale nell’operazione lo sta tutt’ora ricoprendo il circolo ARCI, il cui presidente Maurizio Colleoni – esperto conoscitore delle risorse vallari- garantisce la massima effi cienza nel campo della promozione, proprio avvalendosi di diverse commissioni disseminate lungo il territorio che contano una ventina di persone impegnate in un discorso di valorizzazione del territorio sfruttabile. A breve verrà inoltre reso noto il programma che battezzerà l’operazione esteso su due mesi di fi tta attività – musicale e culturale- che sarà l’input decisivo per una partenza arrembante.

Cristiano Gamba – InterValli