La Cima Menna è una montagna alta 2300 m, fa parte del bel quartetto di monti con struttura calcarea che si trovano in questa bella zona, cioè Monte Menna, , Monte e Monte Arera (M.A.G.A.). Montagna particolarmente importante dal punto di vista botanico, con varietà floreali uniche al mondo. La poderosa muraglia calcarea della Cima Menna domina tutto il tratto della da Piazza fino a Roncobello, presentandosi come una montagna possente e di inimitabile bellezza. La sua costiera rocciosa “dolomitica” si estende dal Passo del Menna fino al Passo di Vindiolo e rappresenta un mondo complesso di pareti rocciose, di profondi canali e di costoloni che costituiscono la caratteristica principali di questo angolo delle Prealpi .

Dislivello di salita di 1300 m con partenza da , frazione di a circa 1000 m s.l.m. prendendo la strada ripda che parte di fronte al monumento dei caduti ci conduce fino ad un piccolo piazzale dove ha inizio una strada sterrata che si inoltra nel bosco contrassegnata dalle indicazioni 231 e 234. Dopo 3 tornanti si segue il segnavia n° 234 con indicazione Sentiero Menna. Si risale in questo modo la ripida e faticosa Val Carnera, prima nel bosco e poi su terreno aperto ed implacabilmente assolato. Su ripidi tornantini tra pascoli, su terreno a tratti sdrucciolevole, ed affioranti rocce lontane dalle curiose forme, si giunge alla località Chignol d’Aral, dove e’ posto il Rifugio MAGA, dotato di un piccolo e pochissimo accogliente locale invernale da usarsi solo in caso di necessità. Per raggiungere invece la vetta posta a 2.300 metri bisogna proseguire in direzione dx al rifugio lungo la cresta frastagliata che ci conduce fino alla croce in ferro, piegata dal peso della neve e dai fulmini.

Reportages al Monte Menna dal Forum della Brembana

Il Tramonto dal Monte Menna
Traversata Roncobello – Monte Menna – Ortighera – Lenna
Monte Menna… sulle tracce dell’Orso Orobico
Scialpinismo: Roncobello – Baita dello Zoppo – Monte Menna
Zorzone – Chignolo d’Arale – Cima Menna
Scialpinistica Zorzone (Oltre il Colle) – Cima di Menna
I Re Magi alla ricerca delle Tenebre Orobiche del Menna