Serina ci ripensa: bonus bebè anche agli stranieri

Serina Non commentato »

bagnellaSerina – Da due a cinque anni di residenza minima da parte di almeno di uno dei genitori e via il vincolo della cittadinanza italiana. Sono queste le modifiche approvate, nell’ultimo Consiglio comunale di Serina, nel regolamento per l’assegnazione del bonus ai nuovi nati. La variazione è stata attuata dopo che l’Associazione studi giuridici sull’immigrazione (Asgi), insieme alla cooperativa sociale Ruah di Bergamo, hanno presentato ricorso al tribunale chiedendo la modifica della norma sottolineando come l’aver inserito come vincolo la cittadinanza italiana fosse discriminatorio in quanto le prestazioni degli enti pubblici debbono essere erogate indipendentemente dalla nazionalità del richiedente. «Per tutelare e garantire i cittadini serinesi – spiega il sindaco Giovanni Fattori – ma anche rispettare la normativa e al tempo stesso evitare che qualcuno possa approfittarne, abbiamo deciso di innalzare a cinque anni la residenza minima che almeno uno dei genitori del nuovo nato deve avere nel nostro Comune e tolto l’obbligatorietà della cittadinanza italiana».

CONTINUA ARTICOLO »

Arretrati Ici, a Cassiglio arrivano 57 mila euro

Cassiglio Non commentato »

cassiglio1Cassiglio  – Una boccata d’ossigeno in un periodo di grande difficoltà economica per il Comune di Cassiglio, che incasserà da Italgen 57 mila euro. Nelle scorse settimane, infatti, il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la proposta della società, proprietaria dello sbarramento del lago, oltre che di condotte, canali e un impianto verso il territorio di Ornica: riscuotere una cifra significativa, equivalente agli arretrati Ici (ora Imu) degli ultimi sei anni. Contenzioso dal 2005 A incassare per primo in alta Valle Brembana è stato il Comune di Mezzoldo. Ora è la volta di Cassiglio. Ma il contezioso tra iComuni e la proprietaria degli impianti idroelettrici ha inizio nel 2005, quando la legge ha stabilito in modo definitivo cosa sia considerato ai fini della rendita catastale per le centrali.

CONTINUA ARTICOLO »

In Val Brembana giovani imprenditori agricoli crescono

Sedrina Non commentato »

mele-valbrembana Sedrina – Ecco un altro giovane, in questo caso una giovane ragazza, Fustitnoni Silvia studentessa universitaria in (viticultura enologica), all’università di Milano, che ha deciso di mettersi in gioco impegnandosi in prima persona, assumendo la responsabilità di mandare avanti l’azienda agricola di famiglia che d’ora in poi sarà denominata “ Azienda Agricola Fustinoni Silvia“. Oltre alle altre attività, il punto di forza, fortemente voluto da Silvia decisa e ben determinata nonostante la giovane età (quasi 21 anni ), e la produzione di mele (Gala, Star, Rabette canada e Golden), pesche e ciliegie. Silvia ci tiene a precisare che gli studi che sta ultimando comprendono, oltre ai molteplici argomenti riguardanti l’agricoltura, studi specifici su come si comporta una pianta, come si coltiva ma principalmente come si mantiene in salute, perché solo con piante in perfetta salute si possono ottenere frutti belli sani e squisiti. Un in bocca al lupo a Silvia per la sua coraggiosa scelta, e sia di esempio per altri giovani della Valle Brembana e non.

CONTINUA ARTICOLO »

In rete la nuova webcam da Madonna delle Nevi

Mezzoldo Non commentato »

madonnadelleneviMezzoldo – La webcam e’ installata sul palo dei fari del campo sportivo sottostante il Rifugio Madonna delle Nevi, a 10 metri d’altezza. L’immagine riprende tutto il gruppo di edifici compresa la piccola chiesina, in alto si intravede il Pizzo Rotondo, oltre 2300 m s.l.m. Aggiornamento immagine ogni 15 minuti e il segnale wireless viene inviato dal router sulla linea telefonica. La webcam e’ stata finanziata dal Rifugio Madonna delle Nevi e ringraziamo in particolare Don Giovanni Gusmini per la tenacia che ha portato avanti il progetto. Per Val Brembana Web e VLBNET il compito dell’installazione, manutenzione, di pubblicizzarla in rete e renderla piu’ visibile possibile sui vari portali. L’Immagine non e’ ancora stata ottimizzata, nelle prossime settimane regoleremo al meglio colori e luminosità…

CONTINUA ARTICOLO »