Polenta taragna orobica: regole per un simbolo

Branzi Non commentato »

Partita da Branzi e da un’idea di Francesco Maroni, giovane imprenditore della locale latteria storicamente capeggiata dalla famiglia Midali, depositaria del marchio Ftb (Formaggio tipico branzi), la «Polenta taragna orobica» sta per diventare uno dei capisaldi della cucina bergamasca. Non che già non lo fosse, come ben sanno coloro che frequentano le tavole delle valli spesso proprio alla ricerca del piatto che ne celebra l’arte culinaria, ma per decretarne l’affermazione e l’identità c’era bisogno di creargli attorno un evento che la celebrasse, e successivamente sancirne ufficialmente l’appartenenza mettendo nero su biancoun disciplinare di preparazione. L’evento, che si è ripetuto nello scorso fine settimana naturalmente in quel di Branzi, è stato tenuto a battesimo l’anno scorso subito a ridosso della storica Fiera di San Matteo, momento clou per i caricatori d’alpe che proprio nel paese dell’alta Val Brembana si ritrovavano dopo l’alpeggio estivo per incontrare i mediatori che si contendevano le prelibate forme di monte.

CONTINUA ARTICOLO »

La variante di Zogno slitta al 2015

-Speciale Variante di Zogno Non commentato »

Variante-ZognoZogno – Sarà completata e aperta al pubblico a febbraio del 2015 la variante di Zogno, l’infrastruttura da oltre 60 milioni di euro che darà ossigeno alla circolazione in Valle Brembana. È quanto ha annunciato nella mattinata di martedì 14 maggio l’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità Maurizio Del Tenno, in visita alla sede bergamasca della Regione in via XX Settembre. Nelle ultime dichiarazioni ufficiali la giunta provinciale parlava ancora di obiettivo 2014 per la variante: ma la tabella di marcia slitta ora di qualche mese. La Regione ha anche annunciato un contributo di 625 mila euro per la manutenzione delle strade bergamasche. «Il finanziamento fa parte di uno stanziamento regionale destinato a interventi straordinari dovuti a calamità e situazioni di pronto intervento – ha commentato l’assessore -. Strade in ordine sono strade più sicure e più veloci sia per le persone che per le merci e sono un requisito indispensabile per rendere più competitivo questo territorio».

CONTINUA ARTICOLO »

Valtorta/ Piani di Bobbio: sciatori soddisfatti

Valtorta 9 Commenti »

Valtorta – Piste ben tenute e neve in ottime condizioni. Gli sciatori del comprensorio Valtorta-Piani di Bobbio esprimono la loro soddisfazione. Come in buona parte delle stazioni sciistiche orobiche anche ai Piani di Bobbio la stagione in corso non è neppure da paragonare con quella disastrosa del 2011-2012. Grazie alle abbondanti nevicate, infatti, ma anche all’ottimo innevamento artificiale potenziato proprio per questa stagione, l’annata sta proseguendo nel migliore dei modi: gli impianti sono tutti aperti e la possibilità di divertirsi in pista è aumentata.

CONTINUA ARTICOLO »

Si apre il sipario sul festival canoro, Di Cataldo direttore

San Pellegrino Terme Non commentato »

San Pellegrino Terme – Prende il via oggi la quarta edizione di «Canzone italiana – Festival nazionale della canzone d’autore per giovani talenti», che sarà ospitato nella cornice dell’anfiteatro del casinò di San Pellegrino, e in caso di pioggia nella hall, fino al 26 giugno. La kermesse è organizzata dall’associazione «Un mondo di musica» e da Teamitalia, in collaborazione con l’assessorato al Turismo di San Pellegrino e si prefigge il duplice scopo di promuovere i giovani artisti emergenti, dai 14 ai 40 anni, e di tutelare il patrimonio musicale italiano attraverso la scelta di far esibire tutti i partecipanti nella cover di una canzone d’autore in lingua italiana.

CONTINUA ARTICOLO »