Turismo in crisi in Val Brembana, la Bcc incontra gli operatori

San Pellegrino Terme Non commentato »

San Pellegrino Terme – La Banca di Credito cooperativo di Sorisole e Lepreno incontra lunedì, alle 20,30, all’hotel Bigio di San Pellegrino, commercianti, ristoratori, albergatori e agricoltori della Valle Brembana. «Obiettivo della serata (dal titolo “Quale aiuto concreto all’economia della valle?”)– spiega la direzione della banca – sarà quello di ascoltare i problemi, le esigenze delle nostre “partite Iva” e per dire loro che noi ci siamo, per sostenere i loro progetti e i loro bisogni che, ci auguriamo, non mancheranno».

CONTINUA ARTICOLO »

Un marchio per valorizzare i formaggi della Val Serina

Serina Non commentato »

logoSerina – Un marchio per distinguere e sottolineare la storica produzione casearia della Val Serina. Verrà presentato domani, in occasione del concorso di formaggi locali. Si tratta di uno dei due momenti di una rassegna che esiste da oltre trent’anni(ma le fiere serinesi risalgono agli inizi degli anni Trenta del secolo scorso) a Serina. Il secondo è in programma mercoledì con la rassegna delle bovine. Entrambi gli appuntamenti sono a cura dell’Associazione manifestazioni agricole e zootecniche della Valle che opera con lo staff coordinato dal presidente Franco Locatelli. La novità del concorso di domani, giunto alla terza edizione , è legata proprio alla presentazione del marchio «FVS», Formaggi di Valserina, di recente registrato alla Camera di commercio di Bergamo, che identificherà in futuro prodotti e singole aziende produttrici.

CONTINUA ARTICOLO »

Alpini di Zogno, s’inaugura monumento ai Caduti

Zogno Non commentato »

Notte-Bianca-Zogno2Zogno – Un nuovo monumento ai Caduti di tutte le guerre in occasione del 40° anniversario della chiesetta alpina al Monte Castello di Zogno. È l’iniziativa del gruppo alpini di Zogno, fra quelli che contano più iscritti nella Bergamasca, in programma domani. «Vogliamo riportare alla memoria i sacrifici di tantissime persone, non solo zognesi, che hanno perso la vita nel corso delle due guerre mondiali – spiega Luigi Garofano, a capo del sodalizio zognese –. Vogliamo trasmettere questa memoria alle generazioni future». Il nuovo monumento ai Caduti è di dimensioni notevoli, costruito accanto alla chiesetta alpina al Monte Castello di Miragolo San Marco.

CONTINUA ARTICOLO »

Astrid è regina brembana, parola di esperto svizzero

-La Valle Brembana Non commentato »

Regina-Valle-Brembana86Serina e la Valle Taleggio ad aggiudicarsi i titoli, i primi nella storia della zootecnia locale, diregina e reginetta delle bovine di razza bruna della Val Brembana. Regina delle vacche adulte (premio della Banca di credito cooperativo di Sorisole e Lepreno) è Astrid, una vacca dell’azienda Quistini Michel di Zambla Alta di Oltre il Colle. Reginetta (premio CasArrigoni Taleggio) è Venere, una manza della Società agricola Locatelli Guglielmo di Vedeseta. Sempre questa azienda si è aggiudicata il premio per la miglior mammella (premio Giupponi Angelo), mentre la Fiera di Taleggio ha vinto il titolo per il miglior gruppo comunale (premio Agricom International). È stata la prima edizione del concorso intervallivo, una sorta di coppa delle coppe riservata ai capi bovini vincitori alle Fiere zootecniche di Valtorta, Branzi, Serina, Dossena, Taleggio e Camerata Cornello, nato da un’idea dell’assessore all’Agricoltura della Comunità montana, Orfeo Damiani, regista della manifestazione, patrocinata dal Comune di Serina e sostenuta, oltre che dagli sponsor, dalla Provincia e dalla Regione e organizzata sul piano operativo dallo staff Fiera dell’Associazione manifestazioni agricole e zootecniche di Valle Serina coordinato dal presidente Franco Locatelli.

CONTINUA ARTICOLO »