Clamoroso ad Algua, Sonzogni ko: sindaci ed ex contro di noi

Algua Non commentato »

Algua – «I 204 che hanno creduto in noi hanno capito chi ha lavorato sporco in questo ultimo mese, hanno saputo distinguere tra i corretti e gli scorretti». Va giù pesante, su Facebook, Enrico Sonzogni, leghista candidato sindaco perdente ad Algua per la lista «Cambiamo insieme Algua». Assessore uscente in Comune e assessore titolare in Comunità montana, la sconfitta non se l’aspettava proprio. Soprattutto dopo che la squadra concorrente, giovane e alle prime armi, aveva anche rischiato l’esclusione per un errore formale nelle autenticazioni delle firme. Così continua sul web: «Contro di noi hanno lavorato sindaci, anche non di Algua, ex sindaci, ex vicesindaci, assessore ed ex assessori, consiglieri ed ex consiglieri. Tutti contro di noi. La vecchia Dc è tornata ma la nostra battaglia è appena iniziata».

CONTINUA ARTICOLO »

Algua al voto, il camionista in pista contro il vicesindaco

Algua Non commentato »

Algua – Un mix di esperienza ma anche di giovani che hanno passione e voglia di fare. La lista « Cambiamo insieme per Algua» guidata dal vicesindaco uscente Enrico Sonzogni (Lega) ha le idee molte chiare. «L’obiettivo – spiega Sonzogni, 38 anni, impiegato – è di dare ai nostri cittadini gli stessi servizi, e per far questo è necessario rafforzare la collaborazione con i comuni limitrofi.

CONTINUA ARTICOLO »

Algua, dal Comune fondi a turismo e pescatori

Algua Non commentato »

Algua – Sono state presentate, nel corso dell’ultima riunione del Gruppo di lavoro del Comune di Algua, guidato dal vice-sindaco Enrico Sonzogni, le nuove proposte per la programmazione turistica economica e sociale del paese. Nel totale sono stati stanziati 1.900 euro per le associazioni presenti sul territorio, che hanno richiesto un finanziamento per i loro progetti. La Pro loco di Rigosa, ha ricevuto 750 euro per la messa in sicurezza del sentiero che collega la zona dell’Opel al ponte del Perello, grazie alla realizzazione di staccionate, la sistemazione del sentiero e la ricostruzione di alcune parti del ponticello.

CONTINUA ARTICOLO »

Aviatico, il caro libri non abita qui e anche l’asilo è gratis

-La Valle Brembana Non commentato »

Aviatico – Il caro libri è un gran problema. Stressa le famiglie prima che la scuola inizi, ma non ad Aviatico. Il paesino adagiato sull’altopiano di Selvino cambia sindaco e che succede? I ragazzi iscritti ai primi due anni delle superiori si vedranno rimborsare il costo dei libri di testo. E poi: il Comune sosterrà interamente la retta di iscrizione alla scuola materna dei suoi 14 bambini, e per materna, elementari e medie, continuerà a pagare il trasporto scolastico. Un pacchetto, «primo in Italia, che fa di Aviatico il Comune più federale del nostro Paese». A dirlo è Michele Villarboito, bandiera Lega Nord eletto sindaco alle scorse amministrative con la civica «Insieme per il futuro». Le prime reazioni Facile – verrà da dire – per un paesino che conta soltanto 14 bimbi iscritti alla materna, sei ragazzi in prima e seconda superiore e, tra elementari e medie, una ventina e più di alunni. Forse facile, per nulla scontato.

CONTINUA ARTICOLO »