Nikolajewka, gli alpini brembani sfilano per ricordare

-La Valle Brembana Non commentato »

Trofeo-Nikolajewka-Lenna33Valle Brembana – È stata anche quest’anno folta la partecipazione alla manifestazione in ricordo della tragedia alpina di Nikolajewka, che si propone dal 1969 in alta Valle Brembana. La manifestazione si è svolta ieri per la 44a edizione a Lenna, nonostante la soppressione per mancanza di neve sulla pista di fondo a Roncobello del momento sportivo. Qui si doveva disputare la gara sugli sci che avrebbe assegnato il prestigioso e ambitissimo trofeo al gruppo scarpone che si sarebbe meglio piazzato nella classifica della competizione riservata alle penne nere. Rammarico dunque per tale annullamento obbligato dalle bizze della meteorologia, che però è stato ampiamente compensato – ricambiando gli sforzi prodotti per l’organizzazione curata dal comitato promotore operante con la regia di Giovanni Curti e Roberto Boffelli – dalla larga presenza di alpini, di autorità, di cittadini dell’alto Brembo e pure dalle altre vallate brembane che sentono profondamente il ricordo dell’epopea di Nikolajewka.

CONTINUA ARTICOLO »

Cantieri e solidarietà, a Foppolo festa del 40° per il gruppo alpini

Foppolo Non commentato »

Alpini-Foppolo7Foppolo – Giornata di festa grande, domenica a Foppolo, dove sono attese tante persone e in particolare le penne nere della Bergamasca, per celebrare il 40o anniversario di fondazione del gruppo alpini. Per l’occasione verrà inaugurata e benedetta la sede, nel municipio del paese, così come verrà inaugurato il nuovo monumento degli alpini, realizzato dall’artista Giancarlo Defendi, sul sagrato della chiesa. Sagrato che è stato «rimesso a nuovo», anche con il contributo della Regione Lombardia e adesso può beneficiare di un accesso alla chiesa accessibile ai disabili, senza barriere architettoniche.

CONTINUA ARTICOLO »

Piazza Brembana: Arizzi tenta il bis

Piazza Brembana Non commentato »

SONY DSCPiazza Brembana – Il paese cardine dell’alta Valle Brembana, cioè Piazza Brembana, sta scaldando i motori per le prossime elezioni ammini- strative, in programma a fine maggio. Sono giorni intensi fatti di incontri e trattative per definire candidati e gruppi e, in momenti come questi, i registi delle operazioni preferiscono parlare poco. Le liste che si presenteranno al voto potrebbero essere tre, come accadde cinque anni fa. La certezza è che il sindaco uscente Geremia Arizzi è già pronto ai blocchi di partenza. Sulle altre due formazioni, invece, c’è ancora molto riserbo, tanto che qualcuno parla di fusione – e a quel punto sarebbero, in totale, due – per vincere le consultazioni. Sta di fatto che in una lista, sicuramente, pur essendo civica, ci stanno lavorando esponenti della Lega. Arizzi è affiancato dal vicesindaco Michele Iagulli e da uno dei tre assessori in carica, per i nomi di chi è confermato e di chi resta fuori bisognerà aspettare.

CONTINUA ARTICOLO »

Quaranta gruppi di penne nere sfilano nel ricordo di Nikolajewka

Branzi Non commentato »

Nikolajewka2014-15Branzi – La simpatia per gli alpini è sempre vivissima, e si è avuta ancora una volta testimonianza in proposito ieri a Branzi che ha ospitato la quarantatreesima edizione della manifestazione del ricordo della tragedia di Nikolajewka sul fronte russo nel corso della Seconda guerra mondiale. Tanta folla di valligiani dell’alta Valle Brembana e ancora di vacanzieri di ritorno da una splendente giornata sulla neve, e scroscianti e ininterrotti applausi al corteo che è sfilato dal municipio al piazzale del monumento ai Caduti, a far da contrappunto alle musiche della Fanfara alpina di Scanzorosciate.

CONTINUA ARTICOLO »