Piazzolo, Arizzi cala il poker dei delegati «non assessori»

Piazzolo Non commentato »

Piazzolo – Un applauso ha salutato il nuovo Consiglio comunale di Piazzolo. Al termine del giuramento e del discorso del neosindaco Laura Arizzi, così il Consiglio e il pubblico presente hanno dimostrato la propria fiducia. «Voglio ringraziare chi mi ha preceduto per il lavoro svolto e chi mi sostiene in questa nuova esperienza amministrativa – ha detto Arizzi nel discorso d’insediamento –. Mi impegnerò per il paese, cercando di essere onesta e equa e sono disponibile a confrontarmi col gruppo di minoranza per il bene della nostra comunità. Il paese non è mio, ma di tutti: auspico che ci siano cittadini compartecipi e responsabili nel collaborare». Ritrovandosi da quest’anno senza Giunta, a Piazzolo le decisioni che prima spettavano a quest’organo sono assunte con decreti e determine del sindaco.

CONTINUA ARTICOLO »

Ora perde pezzi la volta, chiuso il Tempio dei Caduti

San Pellegrino Terme Non commentato »

San Pellegrino Terme – «Chiuso a tempo indeterminato». È quanto apparirà sul portone dello storico Tempio dei Caduti di San Pellegrino a partire dai prossimi giorni. Il motivo? La chiesetta comincia a perdere pezzi. «Abbiamo celebrato le ultime Messe in programma – spiega il parroco, monsignor Giacomo Locatelli – e ora abbiamo deciso di chiudere il tempio in via precauzionale, prima che qualcuno si faccia male. Nella festa di Ognissanti, infatti, un blocco di cemento si è staccato dalla parete dove si trova il rosone centrale all’ingresso della chiesetta ed è finito proprio davanti a un fedele raccolto in preghiera durante la Messa delle 9,30. Il celebrante ha assistito al fatto e insieme al fedele si è rivolto a me per segnalarmi l’accaduto».

CONTINUA ARTICOLO »

Zogno, rime e musica con tredici poeti della valle

Zogno Non commentato »

Zogno – Tredici poeti della Valle Brembana insieme per una serata di cultura e musica. La manifestazione, organizzata dal Centro storico culturale della Valle Brembana e dal Comune di Zogno, è in programma domani, con inizio alle 20,30, nella sala polifunzionale «Vittorio Polli» di Zogno. «Abbiamo invitato alla serata i poeti aderenti al nostro Centro e quelli residenti a Zogno – spiega il presidente del centro culturale Tarcisio Bottani – ma siamo convinti che ce ne siano altri in Valle e quindi saranno i benvenuti alle prossime manifestazioni. Dopo l’apertura con una poesia a ricordo di Felice Riceputi, presenteranno le loro composizioni, in italiano o in dialetto bergamasco, Eleonora Arizzi di Lenna, Elena Belotti di San Giovanni Bianco, Bortolo Boni di San Giovanni Bianco, Flavio Burgarella di Zogno, Pierluigi Ghisalberti di Zogno, Mario Giupponi di San Giovanni Bianco, Gianbattista Gozzi di San Giovanni Bianco, Adriano Gualtieri di San Pellegrino, Walter Minossi di San Pellegrino, Giosuè Paninforni di Zogno, Alessandro Pellegrini di Brembilla, Marco Pesenti di Zogno e il parroco emerito di Zogno don Giulio Gabanelli».

CONTINUA ARTICOLO »

Valle Brembana, inatteso K.O. interno. S. Pellegrino OK

Brembilla, San Pellegrino Terme, Serina, Zogno, _Sport Hobby Non commentato »

PRIMA CATEGORIA – GIRONE D

Valle Brembana – Brignanese 0-1
Inaspettata sconfitta interna per gli uomini di Rossi: la Brignanese è squadra di valore, ma i brembani stavano attraversando un periodo di grande spolvero. Speriamo sia solo un episodio.

SECONDA CATEGORIA – GIRONE A

San Pellegrino – Virtus Oratorio Petosino 3-0
Finalmente una convincente vittoria interna dei termali, che vogliono scacciare la crisi di risultati dell’ultimo periodo.

CONTINUA ARTICOLO »