San Pellegrino Terme, si inaugura il rinnovato oratorio

San Pellegrino Terme Non commentato »

Questo week end sarà l’occasione per inaugurare i lavori effettuati nell’Oratorio San Giovanni Bosco di San Pellegrino Terme predisposto con l’aumento delle aule, due saloni uno al piano terra ed uno al primo piano, uno chiesetta, lo studio e l’appartamento del curato, due campi da gioco: calcetto, volley, e basket, il bar, la segreteria, le cantine ed i depositi ed ancora l’aumento dei piani da due a quattro. Il tutto concluso dopo tre anni di lavori che purtroppo hanno subito rallentamenti ed imprevisti durante la costruzione.

CONTINUA ARTICOLO »

San Pellegrino: Oratorio più grande dopo tre anni

San Pellegrino Terme Non commentato »

San Pellegrino Terme – Dopo tre anni dall’inizio dei lavori nel febbraio 2007, questo fine settimana, la parrocchia di San Pellegrino inaugura l’oratorio rinnovato. Da sette le aule sono diventate dieci, con altri due saloni (uno per le conferenze, da 70 posti, al piano terra, e uno per giochi e cene, al primo piano, da 350 metri quadrati), con una chiesina, lo studio e l’appartamento del curato, due campi da gioco per calcetto, basket e volley ampliati, il bar, la segreteria, le cantine, i depositi. I piani da due sono diventati quattro.

CONTINUA ARTICOLO »

San Pellegrino, la nuova rete del gas arriva nel centro storico

San Pellegrino Terme Non commentato »

San Pellegrino Terme – Stop al traffico a partire da martedì prossimo, 6 aprile, nel centro storico di San Pellegrino. Per consentire i lavori di posa delle tubature di media pressione del gas da piazza Locatelli (dove c’è il Tempio dei Caduti) a piazza San Francesco – e quindi nelle vie Aldo Moro e San Carlo – la circolazione sarà interrotta per due-tre settimane. Durante questo lasso di tempo i veicoli in transito saranno deviati sulle vie Vittorio Veneto e Bortolo Belotti (quartiere Piazzo e di fronte al Grand Hotel). «Si tratta di uno degli ultimi interventi compresi nei lavori di infrastrutturazione generale previsti dall’accordo di programma con il Gruppo Percassi, la Regione e la Provincia – spiega l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di San Pellegrino, Franco Nicolosi –. L’impresa incaricata inizierà con due squadre di lavoro: da piazza Locatelli e dal ponte Vecchio, sempre a scendere.

CONTINUA ARTICOLO »

Musica in santuario a San Pellegrino

San Pellegrino Terme Non commentato »

Si festeggia la Madonna di Caravaggio. Era il 16 luglio 1944 e San Pellegrino, sede di comandi militari e ministeri della Repubblica sociale, era minacciata da incursioni aeree nemiche. Fu in quei momenti che la comunità si riunì in preghiera nel santuario dedicato alla Madonna di Caravaggio. Sempre qui il parroco, per ringraziare dello scampato pericolo, promise che, oltre a realizzare un oratorio, la comunità avrebbe dedicato alla preghiera ogni mese di maggio, riunendosi in questo santuario.

CONTINUA ARTICOLO »