Laboratori creativi per conoscere la meraviglia Expo

Mezzoldo Non commentato »

UNICEF-Mezzoldo75Mezzoldo – Apprendere attraverso l’esperienza è il criterio che guida il progetto presentato per l’Expo di Milano 2015 dal rifugio «Madonna delle Nevi» di Mezzoldo (in Alta Valle Brembana) che, in collaborazione con il gruppo «Goo – Guardare oltre l’ovvio», propone per bambini e ragazzi – a partire dalla scuola dell’infanzia fino ad arrivare alla scuola secondaria di primo grado – una serie di laboratori creativo-esperienziali. Vivere una vacanza di una o più giornate in montagna non significa solamente relax e aria pura.

CONTINUA ARTICOLO »

Unicef e Cai in vetta a sostegno dei bimbi del Terzo mondo

Mezzoldo Non commentato »

UNICEF-Mezzoldo75Mezzoldo – Giovani e scuole in prima linea con il progetto realizzato dall’Unicef e dal Cai per la lotta alla mortalità infantile nei Paesi in via di sviluppo. «Aiutiamo i giovani a scalare il futuro» il nome dell’iniziativa realizzata in collaborazione con la Provincia di Bergamo, la Diocesi e le autorità locali. Giovedì 25 settembre si terrà la quarta edizione della Giornata di scuola e solidarietà in montagna che vedrà i ragazzi della scuola primaria e secondaria protagonisti assoluti. Il programma prevede camminate in montagna con giro delle abetaie per le scuole primarie, percorso della strada Priula per le scuole medie e un’escursione culturale per le scuole superiori con visita ai borghi di Oneta, di Cornello del Tasso e sosta al rifugio Madonna delle Nevi. L’obiettivo è quello di sensibilizzare le nuove generazioni sul tema della mortalità infantile, molto diffusa nei Paesi in via di sviluppo a causa della mancanza di vaccini e di strutture sanitarie specializzate. Con la campagna «Vogliamo arrivare a zero», promossa sempre dall’Unicef, si intende azzerare il numero delle vittime in questi Paesi.

CONTINUA ARTICOLO »

Sentiero delle Orobie, per l’estate si prepara un nuovo rifugio

Mezzoldo Non commentato »

Mezzoldo – Chi programma un’escursione su tutto il Sentiero delle Orobie occidentali sa che è uno dei tratti più impegnativi: dal rifugio San Marco 2000 fino al Dordona, in territorio di Foppolo, ci sono anche sette-otto ore di cammino. In mezzo, lungo il percorso, non ci sono altri rifugi su cui appoggiarsi e pernottare. «Intitoliamolo a Marco Balicco» La soluzione, però, è vicina: l’Ente regionale per i servizi all’agricoltura e alle foreste (Ersaf ) della Lombardia sta, infatti, completando un nuovo rifugio posto a circa 1.950 metri di quota, in località Azzaredo di Mezzoldo.

CONTINUA ARTICOLO »

Il rifugio Benigni sommerso da 4 metri di neve

-La Valle Brembana Non commentato »

rifugiobenigni--------3Ornica – Un mare di neve, nel vero senso della parola, quello che si trova sulle Prealpi Bergamasche in questo bizzarro inverno. Il rifugio Benigni, posto alla quota di 2222 metri, è circondato da, si stima, 4 metri di neve, la struttura alta Cinque metri e mezzo verrà probabilmente sommersa nei prossimo giorni, dato che sono previste nevicate, anche moderate fino a venerdì. Da quando è stata installata la webcam che mostra il rifugio, nel 2009 e benedetta dai frati portoghesi di Fatima, non si era mai vista tanta neve, e nonostante il maltempo ha sempre funzionato.

CONTINUA ARTICOLO »