Oltre il Colle: Turismo, fondi in arrivo per i vecchi giacimenti

Oltre il Colle Non commentato »

Oltre il Colle – «Devo dire grazie ai sindaci per la preziosa collaborazione. Anche da queste azioni passa il rilancio delle valli, per il quale Regione Lombardia ha previsto uno stanziamento economico molto importante di oltre 2 milioni di euro». Così l’assessore all’Ambiente, Energia e sviluppo sostenibile Claudia Maria Terzi ha commentato la seduta del Collegio di vigilanza dell’accordo di programma regionale per il miglioramento ambientale e la valorizzazione del patrimonio minerario della Valle del Riso e Val Parina riunitosi ieri.

CONTINUA ARTICOLO »

Valtorta, narrativa e teatro protagonisti

Valtorta Non commentato »

Valtorta – «Pagine verdi» da sfogliare domani pomeriggio a Valtorta e venerdì a Valgoglio con lo scrittore e giornalista Paolo Aresi mentre oggi pomeriggio alle 15.30 in via San Bernardo a Piazza Brembana viene proposto dal Teatro Prova «Racconti nella Stalla». L’iniziativa del Parco delle Orobie ha per sottotitolo «Cultura, colture e natura nel Parco» e cerca di mettere in relazione i diversi aspetti della cultura della montagna e della pianura che le Alpi Orobie proteggono dai venti più gelidi dell’inverno. Ma cultura e colture non sono così distanti e vanno ad abitare nel patrimonio di idee, di abitudini, di pensiero di ciascuno di noi. Così ecco questa questa carrellata che si è aperta l’11 luglio e che continua fino al 30 agosto nelle valli bergamasche. Incontri con scrittori, saggisti, musicisti, operatori culturali della nostra terra. Diversi gli ospiti, la maggior parte che appartengono al mondo culturale bergamasco.

CONTINUA ARTICOLO »

Guardia medica estiva nei comuni turistici della Valle Brembana

-La Valle Brembana Non commentato »

Valle Brembana – Anche quest’estate, nei Comuni turistici della Lombardia, sarà garantita l’assistenza sanitaria stagionale. Sette le Asl lombarde coinvolte, per un totale di 19.660 ore di assistenza medica di base garantita. Lo ha deciso la Giunta regionale, su proposta del vice presidente e assessore alla Salute. Le Asl di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Pavia, Sondrio e Valle Camonica potranno quindi predisporre, per il periodo estivo (da giugno a settembre/ottobre), questa tipologia straordinaria di assistenza (valida anche nelle domeniche e nei giorni festivi) in tutte quelle località dove la presenza turistica è particolarmente significativa in rapporto alla popolazione residente. A garantire tutte le prestazioni mediche necessarie saranno chiamati i medici di base convenzionati. Qualora questi non siano in numero sufficiente, le Asl potranno avvalersi della collaborazione anche dei medici di continuità assistenziale. Tutti avranno come compito quello di eseguire visite ambulatoriali e domiciliari, interventi di pronto soccorso, rilascio di prescrizioni farmaceutiche e certificati di malattia, proposte di ricovero.

CONTINUA ARTICOLO »

Branzi, fondi dalla Regione per prevenire frane e valanghe

Branzi Non commentato »

Branzi – «Con i 700 mila euro assegnati dalla Regione per interventi in valle Scura, a Branzi, sarà finalmente possibile completare la messa in sicurezza di tutta l’area». Spiega così, con evidente soddisfazione, Daniele Belotti, assessore regionale al Territorio e Urbanistica, la delibera approvata dalla Giunta del Pirellone su sua proposta, sull’assegnazione delle economie maturate ad alcuni interventi di difesa dal rischio idrogeologico, tra i quali quello di Branzi. «I fondi – ha illustrato Belotti – sono stati assegnati nell’ambito di una delibera che definisce un programma di interventi finanziati con le economie maturate sui fondi assegnati a Regione Lombardia a seguito degli eventi alluvionali di novembre 2000 e del maggio e novembre 2002.

CONTINUA ARTICOLO »