Mais a Cusio, e l’ultimo mugnaio torna in auge

Cusio Non commentato »

Cusio – Una dozzina di anni fa rischiò di chiudere per sempre. Perché le tubazioni che portavano acqua alla ruota erano marce. Poi il recupero, anche grazie al Comune e, ora, la seconda vita. Anche perché alcune famiglie del paesehanno ripreso mini coltivazioni di granoturco, come una volta, quando nella Valle Averara ilmais era alimento di sostentamento fondamentale e diffuso un po’ ovunque. Così oggi quelle macine in pietra e il loro custode, Ernesto Paleni, oggi 85 anni e ultimo mugnaio della Valle Brembana, sono tornate ancora utili. Siamo ai mille metri di Cusio, nella partebassa del paese.

CONTINUA ARTICOLO »

Con la pioggia arrivano i primi funghi, e parte Fungolandia, menu e concerti

-La Valle Brembana Non commentato »

Alta Val Brembana – Primi funghi sulle Orobie, anche se in quantità decisamente inferiore rispetto alle ultime stagioni, dopo le recenti piogge. Inizia così, con pochissima materia prima a disposizione l’ottava edizione di «Fungolandia la sagra del fungo in Val Brembana». L’apertura domani, dalle 10,30 a Piazzolo. Il mercatino di artigianato in piazza farà da cornice all’aperitivo di degustazione dei vini di Mezzacorona, al Villaggio dei funghi, l’animazione a tema per famiglie, e alla Gara del gallo e della gallina, un’inusuale competizione tra insoliti volatili da giardino.

CONTINUA ARTICOLO »

Piazzatorre: seggiovie aperte grazie ai tagli su strade e vigili

Piazzatorre Non commentato »

Piazzatorre – Tagli alle spese su strade, cimitero, vigili, Fungolandia e compensi ai consiglieri comunali: è quanto ha dovuto fare il Comune di Piazzatorre per riuscire a pagare affitti e manutenzione degli impianti sciistici e salvare la stagione sciistica (peraltro non ancora partita per carenza di neve). E con lei una trentina di posti di lavoro. Nell’ultimo Consiglio comunale è stata presentata una variazione al bilancio che ha assicurato il recupero di 15 mila euro necessari per aprire il comprensorio sciistico unificato (dopo la decisione della società proprietaria «Alta quota» di non aprire Torcola Vaga). La spesa complessiva sostenuta dal Comune a tale scopo è di circa 70 mila euro. Le spese per il funzionamento degli impianti e quelle destinate agli operai verranno sostenute, invece, dalla nuova società di gestione «Piazzatorre skiarea», amministrata dall’imprenditore bresciano Massimo Botta.

CONTINUA ARTICOLO »

Al via Fungolandia, per nove giorni natura protagonista

Averara, Cusio, Santa Brigida Non commentato »

Valle Brembana – È tutto pronto in alta Valle Brembana per «Fungolandia», la sagra del fungo. E quest’anno, giunta alla sua quinta edizione, «si fa ancora più bella e interessante», promettono gli organizzatori. Il conto alla rovescia è ormai terminato: la manifestazione si aprirà questa sera, alle 20,30, nel centro di Piazza Brembana con un concerto jazz. Per nove giorni la sagra del fungo animerà Averara, Cassiglio, Cusio, Mezzoldo, Olmo al Brembo, Ornica, Piazza Brembana, Piazzatorre, Piazzolo, Santa Brigida e Valtorta, con escursioni, animazioni e degustazioni fino allo spettacolo di chiusura di domenica 12 settembre.

CONTINUA ARTICOLO »