Valserina – Acque nere, dopo dieci anni il collettore

Serina Non commentato »

Valserina – L’opera è di quelle prioritarie. Per l’ambiente ma anche per evitare pesanti sanzioni europee. È fissata per il 24 febbraio, nel municipio di Bracca, la conferenza di servizi tra Comuni ed enti interessati, per la presentazione, da parte di Uniacque, del progetto definitivo- esecutivo del primo lotto del collettore fognario della Val Serina. Interesserà il tratto che da Ambria di Zogno sale fino a Bracca. Un intervento atteso da anni, anzi, da almeno un decennio, visto che il primo accordo tra i cinque Comuni della Val Serina e la società di gestione del sistema idrico integrato (a cui, per ora, non ha aderito cedendo la propria rete il Comune di Serina), risale al 2005. Da allora, però, sono mancate le risorse e l’intervento è rimasto nel cassetto.

CONTINUA ARTICOLO »

Astrid è regina brembana, parola di esperto svizzero

-La Valle Brembana Non commentato »

Regina-Valle-Brembana86Serina e la Valle Taleggio ad aggiudicarsi i titoli, i primi nella storia della zootecnia locale, diregina e reginetta delle bovine di razza bruna della Val Brembana. Regina delle vacche adulte (premio della Banca di credito cooperativo di Sorisole e Lepreno) è Astrid, una vacca dell’azienda Quistini Michel di Zambla Alta di Oltre il Colle. Reginetta (premio CasArrigoni Taleggio) è Venere, una manza della Società agricola Locatelli Guglielmo di Vedeseta. Sempre questa azienda si è aggiudicata il premio per la miglior mammella (premio Giupponi Angelo), mentre la Fiera di Taleggio ha vinto il titolo per il miglior gruppo comunale (premio Agricom International). È stata la prima edizione del concorso intervallivo, una sorta di coppa delle coppe riservata ai capi bovini vincitori alle Fiere zootecniche di Valtorta, Branzi, Serina, Dossena, Taleggio e Camerata Cornello, nato da un’idea dell’assessore all’Agricoltura della Comunità montana, Orfeo Damiani, regista della manifestazione, patrocinata dal Comune di Serina e sostenuta, oltre che dagli sponsor, dalla Provincia e dalla Regione e organizzata sul piano operativo dallo staff Fiera dell’Associazione manifestazioni agricole e zootecniche di Valle Serina coordinato dal presidente Franco Locatelli.

CONTINUA ARTICOLO »

Pieno successo della Mostra delle vacche di razza bruna di Serina

Serina Non commentato »

Fiera-Valserina31Serina – E’ stata un grande successo anche la novantatreesima edizione della Mostra concorso delle bovine di razza bruna di Serina andata in onda ieri mercoledì 25 settembre nel capoluogo della valle con la partecipazione di circa trecentocinquanta capi di una ventina di aziende della valle- La manifestazione ì stata organizzata con la solita inappuntabile regia del presidente dell’Associazione manifestazioni agricole e zootecniche di valle Serina Franco Locatelli e dei volontari dello staff sociale, con la collaborazione tecnica per le valutazioni dei capi dell’esperto nazionale Alcide Patelli coadiuvato dai tecnici Beppe Midali, Luciano Locatelli e Matteo Tiraboschi, presente in fiera pure il direttore dell’Associazione nazionale allevatori di razza bruna Enrico Santus, e con il patrocinio del Comune di Serina presente nella persona del sindaco Giovanni Fattori e della Comunità montana di valle Brembana rappresentata dall’assessore all’agricoltura Orfeo Damiani.

CONTINUA ARTICOLO »

Serina si ferma per la regina delle Fiere bovine

Serina Non commentato »

serinaSerina – Appuntamento a Serina con la tradizionale e ultradecennale Mostra concorso delle bovine di razza bruna. Un evento che catalizza la presenza nel capoluogo delle valle di alcune migliaia di visitatori creando sinergia tra settore agricolo e terziario (turismo e commercio), elemento focale per la vita economica di questa vallata. Il concorso dei formaggi La grande manifestazione ha avuto un prologo sabato scorso con la seconda edizione del concorso del miglior formaggio della valle, manifestazione promossa dalla Comunità montana di Valle Brembana e dal Comune di Serina, patrocinata dalla Bcc di Sorisole e Lepreno, e organizzata dall’Associazione manifestazioni agricole e zootecniche di Valle Serina, finalizzata al miglioramento ed alla promozione della produzione casearia tipica della valle.

CONTINUA ARTICOLO »