A Cusio assaggi di tè e le canzoni di Ravasio

Cusio Non commentato »

Cusio – Due manifestazioni animeranno oggi il piccolo centro di Cusio. Nel pomeriggio, alle 16, il rifugio Monte Avaro ospiterà «Dolce Avaro»: una manifestazione a ingresso gratuito che prevede l’assaggio di pregiati tè in foglia e la presentazione e degustazione di ricette. La sera, alle 21, si terrà la settima edizione della tombola culinaria. L’appuntamento è nel piazzale della chiesa parrocchiale. Per le cinquine e le tombole saranno messi in palio prodotti tipici locali. Il cantautore bergamasco Luciano Ravasio allieterà, inoltre, il pomeriggio della 6ª edizione di «Me carga mut» ai Piani dell’Avaro di Cusio, domani.

CONTINUA ARTICOLO »

Ai Piani dell’Avaro mercato artigianale e canti con Ravasio

Cusio Non commentato »

Torna l’iniziativa «Mè carga Mùt», i mercatini dell’artigianato e dei prodotti locali al piazzale Ristorobie, ai Piani dell’Avaro di Cusio. L’appuntamento è per le 10 fino al tardo pomeriggio. Tra gli stand si potranno acquistare prodotti artigianali e tipici della Valle Brembana. I Piani dell’Avaro sono raggiungibili tramite la strada comunale che sale da Cusio. La giornata, che richiama numerosi escursionisti, terminerà con il concerto del cantautore bergamasco Luciano Ravasio. «Album de famèa» è il titolo del recital di canzoni bergamasche, composte in prevalenza da Ravasio, mixate a brani della tradizione orobica e lombarda, che sarà presentato a partire dalle 21.

CONTINUA ARTICOLO »

Luciano Ravasio ospite di Radio Due.Zero

-La Valle Brembana 1 Commento »

Luciano RavasioUn nuovo grande ospite sara’ negli studi di Radio Due.Zero, la nuova radio della Valle Brembana, a presentare il suo lavoro.

 Venerdì prossimo, 25 gennaio, Luciano Ravasio sarà protagonista di un vero e proprio show musicale che prenderà il via alle 20.45. Il noto cantante che da decenni è una colonna portante della scena musicale della provincia bergamasca, oltre a parlare della sua attività musicale ci presenterà dal vivo anche le sue canzoni, in una particolare versione unplugged accompagnato alla chitarra da Massimo Grazioli.

CONTINUA ARTICOLO »