La mela ha una nuova casa a Moio de’ Calvi

Moio de Calvi Non commentato »

Moio de’ Calvi – Un centro di gravità permanente, riferimento prezioso per un’attività sempre più articolata. È in programma sabato, a Moio de’ Calvi, l’inaugurazione della nuova sede dell’Associazione frutticoltori agricoltori Valle Brembana (Afavb) nata nel 2007, ma attiva già negli Anni ’90. La nuova casa della Mela Val Brembana è stata realizzata al piano terra dell’ex asilo don Ambrogio Calvi, in piazza IV Novembre. L’antico palazzo, con pregevoli affreschi sulle facciate e un’antica meridiana, è stato oggetto negli scorsi anni di un recupero realizzato dal Comune. Già ospita la «Bottega di Sara» (unico negozio del paese che si fregia del titolo di «Storica attività»), la biblioteca civica, il Centro sportivo comunale e alcuni appartamenti. «I locali della nuova sede – sottolinea Davide Calvi, presidente Afavb – sono stati concessi dal Comune in comodato d’uso gratuito sino al 2019. Costituisce un punto di ritrovo decisivo per la programmazione dell’attività e la gestione delle pratiche di segreteria che coinvolgono in tutta la Val Brembana oltre duecento soci».

CONTINUA ARTICOLO »

Da Arlecchino ai Tasso, S.Giovanni, Camerata e Dossena si alleano

Camerata Cornello, Dossena, San Giovanni Bianco Non commentato »

Valle Brembana – L’unione fa la forza. Soprattutto in tempi di crisi. Perché il patrimonio culturale è enorme: bastino i nomi di Arlecchino e della famiglia dei Tasso, ma le risorse per «vendere» questi tesori, pochi. Così San Giovanni Bianco, per tradizione patria di Arlecchino, Camerata Cornello, culla d’origine del casato dei Tasso, e Dossena, luogo di miniere e di antiche maschere, hanno deciso di allearsi. Sabato alle 10, nella sala polivalente (scuola media) di San Giovanni Bianco i sindaci presenteranno il polo culturale «Mercatorum e Priula. Vie di migranti, artisti, dei Tasso e di Arlecchino». Uniti dalle strade A unire le tre realtà due strade, la Via mercatorum, antica mulattieradei mercanti, e la Priula, carrozzabile verso l’Europa.

CONTINUA ARTICOLO »

San Giovanni Bianco, gli alpini rinnovano il direttivo

San Giovanni Bianco Non commentato »

Alpini-San--GiovanniSan Giovanni Bianco – Domenica si terrà l’assemblea del gruppo alpini di San Giovanni Bianco e Camerata Cornello, con le elezioni per il rinnovo del capogruppo e del consiglio direttivo. Per la prima volta l’assemblea si terrà nella frazione Roncaglia, con ritrovo e corteo alle 8,30. Alle 9 si terrà la celebrazione della Messa nella chiesa della frazione di Roncaglia. Alle 10,30 si terrà l’alzabandiera al monumento degli Alpini a San Giovanni Bianco, poi il corteo verso il monumento ai Caduti di San Giovanni Bianco.

CONTINUA ARTICOLO »

La Sanpellegrino lancia la valle Brembana a Expo

-La Valle Brembana Non commentato »

Valle Brembana – È l’acqua più famosa al mondo, ora anche acqua ufficiale di Expo 2015. Un traino per il turismo a San Pellegrino e in Val Brembana che non si poteva lasciare scappare. Così l’azienda di acque minerali nata un secolo fa accanto al Brembo farà da spot alla sua valle all’Esposizione universale, da maggio a ottobre del prossimo anno. E, intanto, sempre per il 2015, si prepara ad allestire un vero e proprio museo dedicato all’acqua, con reperti e materiale storico raccolto in oltre un secolo di storia di bollicine. Nel distretto Selvino e Aviatico Le due iniziative sono contenute e sono già state presentate alla Regione Lombardia (saranno comunque realizzate indipendentemente dall’eventuale finanziamento regionale) nell’ambito del Distretto dell’attrattività turistica (Dat), bando che prevede un massimo di finanziamento di circa 360 mila euro (su circa 800 mila euro complessivi del progetto presentato dal distretto).

CONTINUA ARTICOLO »