Dagli sci ai fuochi danzanti, Brembilla si veste a festa

Brembilla Non commentato »

Brembilla – Centoventi bancarelle, luna park, dimostrazione di antichi mestieri, una fattoria degli animali, esibizioni canine, e poi tornei sportivi con lo sci d’estate, ancora area giochi per bambini, fuochi artificiali, concorsi di bellezza, il volontariato in mostra, musica, cucina e tanto altro. La «Festa di Sant’Antonio» di Brembilla, tradizionale sagra di giugno organizzata da Comune, distretto del commercio, Pro loco Val Brembilla, col patrocinio del Consiglio regionale, si ripropone domani e domenica con un menu ancora più ricco.

CONTINUA ARTICOLO »

La tradizionale festa di Sant Antonio a Brembilla

Brembilla Non commentato »

Brembilla – Dopo il grande successo dell’edizione dello scorso anno, che ha visto a Brembilla la presenza di migliaia di persone, nel 2012 la tradizionale festa di Sant Antonio a Brembilla si riconferma come uno dei più importanti eventi dell’estate in val Brembilla e Val brembana, che si svolgera’ nei giorni 16 e 17 giugno 2012.

Per l’occasione si è organizzata una due giorni di di spettacoli, eventi, esibizioni sportive, artigianato ed enogastronomia divertimento per grandi e piccini , che faranno da cornice all’evento religioso dedicato al santo patrono di Brembilla.

CONTINUA ARTICOLO »

Il giovane Carminati alla guida del Cai di Piazza Brembana

Piazza Brembana Non commentato »

Piazza Brembana – Il Cai di Piazza Brembana ha eletto il suo nuovo presidente: è uno dei più giovani delle sezioni di tutta Italia. Si tratta di Andrea Carminati, 26 anni, di Brembilla: sarà affiancato dai vice Dino Rossi di Lenna e Davide Milesi di Piazza Brembana.

Carminati, laureato in lettere, responsabile della qualità degli ebook in una libreria con sede a Milano e collaboratore de «L’Eco di Bergamo», era vicepresidente del Cai e coordinatore della commissione per la gestione del sito internet e dell’annuario. La «fumata bianca» è avvenuta pochi giorni fa nella sede dell’associazione in via Belotti a Piazza Brembana e la scelta è ricaduta sul giovane brembillese, appassionato di sci d’alpinismo, escursionismo e mountain bike.

CONTINUA ARTICOLO »

Trekking sulle Orobie: il Castel Regina 1424 m s.l.m.

Brembilla Non commentato »

La vetta del Castello Regina non e’ visibile dal fondo della Valle Brembana, trovandosi sulla costiera tra il Sornadello e il Pizzo Cerro, piu’ visibile invece dalle Valle Brembilla. Domina i pascoli e i prati sui quali sorgono i casolari di Vettarola e di Sussia Alta, patria della guida Antonio Baroni e dal lato brembillese il bel borgo di Cavaglia. Il sentiero parte da Catrimerio (988 m), che subito dopo la chiesa parrocchiale si apre a destra e supera con alcune curve la parte iniziale del bosco (sentiero n. 592) e si inoltra con moderata pendenza verso nord/ovest fino a raggiungere un colletto di cresta.

CONTINUA ARTICOLO »