Valtorta e Piani di Bobbio, un inverno da record per le piste orobiche

Valtorta 1 Commento »

Valtorta – Una stagione sciistica ottima nel comprensorio Valtorta-Piani di Bobbio. Si stanno tirando i conti in questi giorni ma si può parlare di quasi duecento mila presenze dalla località di Barzio in Valsassina e trecentocinquanta mila dalla località brembana di Valtorta. Molto soddisfatti i gestori e il direttore dell’ITB (imprese turistiche Barziesi), Danilo Scaioli: “E’ stata una stagione più che positiva, anche se fare meglio del travagliato anno prima era comunque facile”.

CONTINUA ARTICOLO »

Piani di Bobbio, ai rifugi occorre bollire l’acqua

Valtorta Non commentato »

Pesciola-foto02291Valtorta – A Piani di Bobbio è un problema che si ripresenta ormai ogni anno. E, puntualmente, è arrivato anche in questa stagione: la scarsità di acqua per rifugi, bar e ristoranti (una decina) ai Piani di Bobbio (Barzio), stazione sciistica della Valsassina raggiungibile anche da Valtorta. L’alto afflusso di sciatori di questo periodo – sono state calcolate 60 mila presenze durante le vacanze, con punte giornaliere di 8.000 persone – mettono in crisi il piccolo acquedotto dei Piani di Bobbio. Quest’anno è capitato un solo giorno che venisse a mancare l’acqua – spiega Massimo Fossati, amministratore delegato della società di gestione degli impianti. Ci è stato allora chiesto di poter attingere dal nostro bacino artificiale, in genere utilizzato per produrre neve artificiale e, da allora, non vi sono state piu’ carenze.

CONTINUA ARTICOLO »

Bus della Neve gratuito per sciare a Valtorta/ Piani di Bobbio

Valtorta 1 Commento »

Valtorta – Debutta sabato 12 gennaio il “Bus della neve”, il servizio – praticamente gratuito (è richiesto 1 euro per la transazione oltre al costo dello skipass) – di trasporto degli sciatori da Milano (Piazza Castello) e Bergamo (Piazzale Malpensata) verso i Piani di Bobbio o Valtorta a seconda della provenienza, attivo tutti i sabati e le domeniche. Il “Bus della neve” è il modo più comodo ed ecologico di raggiungere le nostre piste dalla città: non dovrai utilizzare la tua auto, preoccuparti del traffico e del parcheggio. Inoltre potrai ritirare il tuo skipass in biglietteria senza code grazie alla corsia dedicata. Infine, condividendo un mezzo con altri sciatori, inquinerai meno e darai un contributo all’ambiente!

CONTINUA ARTICOLO »

Valtorta/ Piani di Bobbio, neve garantita e altre piste in arrivo

Valtorta 3 Commenti »

Valtorta-Piani di Bobbio – Il rilancio di Valtorta-Piani di Bobbio non si ferma. Il comprensorio sciistico a cavallo tra Val Brembana e Valsassina – aperto da giovedì con circa 10 mila sciatori in quattro giorni –, punta, nei prossimi due-tre anni, ad ampliare le aree sciabili. Con il rinnovo di una seggiovia e la posa di altri due impianti. «La seggiovia Orscellera – spiega l’amministratore delegato della società di gestione (la Itb), Massimo Fossati – è ormai vecchia e sarà sostituita. Prevediamo, invece, un nuovo impianto nella valle dei Megoffi, tra Barzio e Valtorta, e in località Di Nava, verso Barzio, con nuove piste». Un progetto da circa 4-5 milioni di euro che ha avuto il contributo del 20% della Regione Lombardia. Ma già questa stagione è partita con importanti novità: innanzitutto il potenziamento dell’innevamento artificiale che consente di coprire il 95% dell’area sciabile. «Da quest’anno – spiega Fossati – possiamo sparare 500 metri cubi di neve all’ora grazie al nuovo invaso di accumulo d’acqua di 30 mila metri cubi a cui si aggiunge quello da 18 mila metri cubi di Valtorta.

CONTINUA ARTICOLO »