mercatorumValle Brembana – Il 30, 31 agosto e 1 settembre a piedi sulla . La Via è una medievale che collega la città di con l’alta , passando per la bassa . E’ documentata L’esistenza di diverse altre “strade” che univano la terra brembana con la città di . Ma la Via – con le sue diverse varianti – era la via preferita e più trafficata dai mercanti, perché transitava da paesi ricchi come Serina ed altri un po’ meno (vedi Dossena, e Selvino), ma bisognosi comunque di scambi e di commerci… vedi: www.brembana.info/trekking/mercatorum.html

La via ha perso importanza a fine ‘500 con la realizzazione della Priula. Ma numerose e a volte significative tracce restano. E meriterebbero di essere meglio conosciute e valorizzate. Il 30, 31 agosto e 1 settembre 20 ragazzi di Legambiente di Bergamo ripercorreranno la strada come facevano anticamente i viandanti e i mercanti: a piedi. Un gruppo (di una ventina) di escursionisti partirà da Bergamo con il tram fino a Nembro, e da lì a piedi per Lonno, Salmeggia, Selvino (prima tappa), , , , Cornalba, Serina, Dossena (seconda tappa), Cornello dei , Oneta, . Da qui si tornerà a Bergamo con il pullman. Sarà l’occasione per conoscere un pezzo di storia del territorio e per scoprirne alcune peculiarità e valorizzarne la possibilità di fruizione turistica.

Sarà anche l’occasione per verificare direttamente le condizioni di ciò che resta della Via, a questo fine si chiederà un incontro con i rappresentanti delle numerose amministrazioni comunali che si incontrano sul percorso. La partenza venerdi 30 agosto, ore 14,30, stazione TEB.