Venturosa-P1090950Camerata Cornello – Si svolge domenica, sul monte Venturosa, sopra e , la «Festa della », iniziata nell’estate del 1950. Quest’anno si celebrerà anche il 60° della posa della croce in ferro. Sarà un’occasione speciale, perché verrà chiesto a tutti i partecipanti di dare un contributo alla ricostruzione degli avvenimenti che si sono susseguiti dall’idea di realizzare la croce (era il 1949), alla posa della prima croce in legno (1950), all’attuale croce in ferro. È la storia della collaborazione di tante persone: gli in primis, le istituzioni, i fratelli Cima dell’ex (da poco giunti in ), ma anche tanta gente comune che ha messo a disposizione tempo, fatica e cibo. «È la storia dei nostri emigranti, che da lontano seguivano le fasi di realizzazione del monumento – spiegano gli organizzatori –. È la storia di una comunità guidata dalla fede». In questi anni Alberto Regazzoni e la moglie Alessandra Sonzogni hanno raccolto documenti storici, testimonianze e sulla croce.

«Il tutto – dice Laura Quarteroni – è stato raccolto in un “librobozza”, che verrà messo a disposizione di tutti durante la festa di domenica. Ci sono molte foto vecchie con volti che non hanno un nome, e vorremmo, con l’aiuto di tutti i convenuti alla festa, cercare di dargliene uno. La parrocchia di Camerata Cornello ha invitato tutti i ragazzi a salire alla cima insieme, partendo dal paese alle 8». Gli alpini hanno già confermato la loro numerosa presenza. La Messa verrà celebrata alla 11. A seguire, alla del Giacom, ci sarà un rinfresco offerto dai proprietari a tutti i presenti. Sarà attivo anche un servizio di trasporto in elicottero al prezzo di 20 euro per persona.

L’Eco di

Alberghi, Ristoranti e AppartamentiFotografie Camerata CornelloEscursioniManifestazioniCartoline anticheIl Borgo del Cornello dei TassoIl Borgo del BrettoMuseo dei Tasso