La sfilata di Carnevale a Zogno, organizzata dall’assessorato al Tempo libero e dall’oratorio, è ormai un appuntamento tradizionale che richiama persone anche dai paesi vicini. Al corteo di quest’anno sono stati circa un migliaio i partecipanti, tra maschere e persone del pubblico, che hanno preso parte al Carnevale per la vie del paese. La sfilata è partita dal piazzale del mercato e si è snodata lungo la contrada di Romacolo fino all’oratorio. Le facce entusiaste dei più giovani sono state la soddisfazione più grande per organizzatori e animatori. Anche per questa edizione, quindi, oltre a essere premiate le maschere per la particolare creatività e originalità, è stata stilata la classifica dei carri e dei gruppi più apprezzati.

Per la categoria carri allegorici ha vinto il gruppo di Somendenna con «Un mondo a colori» seguito dai ragazzi dell’oratorio di Zogno con «Ratatouille», mentre terzi «Belli ma diversi» di Endenna. Per i gruppi, invece, il primo posto è andato alla «Famiglia Addams» di Stabello, secondo sul podio «Il bruco» di Miragolo San Marco e San Salvatore; terzo classificato «Ol bandì» di Zogno.

A tutti è stato consegnato un buono valore, una pergamena di riconoscimento e dolci. «Non posso che essere soddisfatto, ha commentato l’assessore allo Sport e tempo libero Domenico Capelli. Il successo continua anno dopo anno. L’obiettivo è quello di rendere quest’appuntamento un momento di particolare aggregazione e di collaborazione. Obiettivo che sembra stato essere raggiunto visto la particolare affluenza».

L’Eco di Bergamo

Alberghi, pizzerie, ristoranti, appartamenti a ZognoFotografie immagini di ZognoEscursioni sui sentieri di ZognoManifestazioni a Zogno in media Valle Brembana