Inizieranno a maggio, a , le procedure d’appalto per la ristrutturazione globale dell’edificio che ospita la scuola dell’infanzia. Si tratta di uno stabile del 1907 che necessita da tempo di un adeguamento strutturale, al fine di migliorare le caratteristiche degli ambienti, la e la fruibilità. L’intervento è stato inserito nel piano delle opere pubbliche 2008. Mantenendone l’aspetto estetico esterno, in quanto patrimonio architettonico, l’edificio sarà oggetto di interventi interni, con isolamento delle pareti e della copertura e con il riscaldamento inserito nel pavimento – spiega il sindaco Gabriele Curti.

Al piano superiore, un tempo adibito all’alloggio delle suore, saranno ricavati nuovi locali che potranno ospitare una nuova sezione o, in un futuro, accogliere un eventuale asilo nido. Il progetto complessivo è di un milione 400 mila euro e il Comune di Branzi potrà beneficiare di diversi finanziamenti. Circa 500 mila euro saranno, invece, coperti da un mutuo.

I lavori dovrebbero iniziare a giugno e proseguire per circa un anno. Per il prossimo anno scolastico, quindi, i venti bambini della scuola dell’infanzia, provenienti da Branzi e , utilizzeranno alcuni spazi dell’edificio che ospita la scuola elementare e media. Bilancio e opere pubbliche sono stati approvati dalla maggioranza con l’astensione della lista di minoranza.

Nel complesso condividiamo le scelte dell’Amministrazione – spiega il capogruppo dell’opposizione Mauro Pedretti – e quindi non c’è stato voto contrario. Siamo favorevoli alla videosorveglianza per cercare di frenare i vandalismi, soprattutto d’estate, e all’intervento di recupero dell’asilo. Certo, il costo di quest’ultimo sarà ingente, ma d’altronde l’alternativa era quella di lasciare cadere in degrado l’intero edificio. Continuiamo, quindi, nella collaborazione con la maggioranza – conclude Pedretti, cercando di evitare il “muro contro muro” e trovando, invece, un accordo sui vari interventi da realizzare a favore del paese.

L’Eco di

Hotel, Alberghi e Appartamenti BranziFotografie Branzi