Orobie – Continua il “braccio” di ferro tra Anticiclone sub/ tropicale e fronti atlantici. L’ultimo passaggio temporalesco nel tardo pomeriggio di Giovedì scorso, ha causato ingenti danni tra le province di Como, Lecco e . La presenza ingombrante dell’alta pressione nord/ africana, verso latitidini , ed il passaggio di incisivi fronti atlantici, hanno creato un mix altamente pericoloso. La depressione atlantica dopo aver inviato verso le Orobie impulsi instabili, varierà la sua posizione, spostando il suo asse nei pressi della Penisola iberica. Ad inizio settimana le Orobie, avranno ” un’inezione” calda a tutte le quote, ma non durerà molto.

Lunedì ritroveremo condizioni meteo estive, con passaggi nuvolosi e rari rovesci. A partire dalla giornata di Martedì la depressione iberica, inizierà ad inviare fronti instabili verso le nostre Orobie con le prime precipitazioni a partire dalla serata. Nella giornata di Mercoledì avremo instabilità diffusa con rovesci e temporali localmente intensi. Anche Giovedì ritroveremo instabilità diffusa, rovesci e schiarite, si alterneranno per l’intera giornata, in un contesto termico più gredevole.

Venerdì con l’allontanamento del vortice depressionario, le condizioni miglioreranno sensibilmente. Cieli sereni o poco nuvovolosi per l’intera giornata, e clima più gradevole. Le temperature ad inizio settimana subiranno un incremento, a causa dell’apporto caldo nord/ africano. Le massime oltre i 30°C, minime comprese tra 19/ 20°C. Dopo il passaggio instabile, le temperature ritorneranno nella media stagionale. Massime comprese tra 27/ 28°C, minime tra 18/ 18°C. I venti dapprima soffieranno deboli da sud/ ovest, al seguito del fronte instabile moderati da nord/ ovest.

Tendenza per il fine settimana.
Ritorna l’instabilità sulle Orobie, con rovesci e temporali, specie nella giornata di Sabato. Clima più fresco.

Porro Fabio, collaboratore Orobie Meteo