Serina – Si è aperta con la notizia delle dimissioni di Roberto Belotti, consigliere comunale della lista di minoranza «Comune e comunità» di cui era stato anche candidato sindaco nelle elezioni dello scorso anno, l’ultima seduta del Consiglio comunale di Serina. La comunicazione delle dimissioni è arrivata in Consiglio comunale a poche ore dall’inizio della seduta e sulla lettera non vengono precisate le motivazioni della scelta.

«Prima di dimettersi – ha spiegato il sindaco Michele Villarboito (Lega Nord) – Roberto Belotti mi ha chiamato per correttezza e mi ha comunicato la sua decisione. Nei prossimi giorni lo incontrerò per chiedere se potrà continuare la sua preziosa collaborazione con l’Amministrazione indipendentemente dalla presenza in Consiglio comunale».

Il sostituto di Belotti sarà scelto tra i non eletti della lista di opposizione e sarà ufficializzato domani, alle 20, quando si terrà una nuova seduta del Consiglio comunale il cui unico punto all’ordine del giorno sarà proprio la nomina del nuovo consigliere di minoranza. I lavori sono poi proseguiti con l’approvazione, avvenuta con voto favorevole della maggioranza e di astensione della minoranza, delle variazioni di bilancio e dell’assestamento. Tra le variazioni è stata analizzata in particolar modo quella relativa all’alluvione del 6 e 7 luglio che ha interessato tre zone di Serina (via , via Padre Berbenni e via ) e la frazione i cui lavori di ripristino della situazione hanno avuto un costo pari a circa 80 mila euro. La Ster della (ex Genio civile) li ha classificati non come di «somma urgenza» e quindi si è dovuto far fronte alla relativa copertura usando l’avanzo di amministrazione. «Sono stati dichiarati lavori di urgenza di categoria B che solitamente vengono l’anno successivo all’evento», ha spiegato il sindaco. Nelle variazioni di bilancio è stato recepito anche il contributo che la Regione ha dato per la riqualificazione dell’edificio scolastico.

Nel corso del dibattito su questo punto il sindaco ha anche annunciato che si punta a inaugurare per Pasqua il in via di realizzazione in località Camerlù (mancano bocciodromo, palestra, bar e spogliatoi). All’unanimità è stata votato la richiesta di ampliamento per il servizio di consultorio in ed è stato nominato revisore dei conti per i prossimi tre anni Roberto Mazzoleni.

Davide Cortinovis – L’Eco di Bergamo

Alberghi Appartamenti SerinaFotografie Serina