SERINA – Lo spazio più gettonato dai piccoli della scuola materna di è stato il cortile della scuola rimesso completamente a nuovo nel corso dell’estate. Il rinnovo dello spazio gioco era stata una promessa dell’amministrazione comunale che alla fine è stata mantenuta. «Siamo riusciti – puntualizza il sindaco Michele Villarboito – a rinnovare lo spazio giochi della nostra scuola materna come avevamo promesso. Grande sarebbe stato il rammarico se non fossimo riusciti a portare a termine i lavori entro la data prefissata del 31 agosto». I tempi erano piuttosto ristretti, due mesi di lavoro per aprire il 1° settembre la scuola materna parrocchiale che ospita tre sezioni per un totale di una sessantina di piccoli alunni.

L’amministrazione comunale di Serina ha seguito quasi quotidianamente lo svolgimento dell’intervento che si è potuto così inaugurare nella mattinata di sabato scorso. Si trattava di sistemare radicalmente e ripavimentare il cortiletto che sta nel chiostrino del convento; erano già state rifatte e ritinteggiate le facciate interne prospicienti il cortile con sostituzione dei canali di gronda e dei pluviali. Il Comune ha fatto fronte alla spesa, usufruendo di un contributo statale di 40 mila euro ottenuto grazie all’interessamento del parlamentare Giacomo Stucchi e del consigliere regionale Giosuè Frosio, presenti alla cerimonia di inaugurazione. Al taglio del nastro c’erano anche i bimbi che frequentano la scuola con loro il parroco don Martino Lanfranchi, presidente della scuola materna, le insegnanti, alcuni genitori, il sindaco e alcuni amministratori comunali. Unanime il plauso per quest’opera portata a termine in tempi stretti.

L’Eco di Bergamo

Hotel, Alberghi e Appartamenti SerinaFotografie Serina
Escursioni a SerinaManifestazioni ed eventiCartoline antiche di Serina