cartina_piani-di-bobbioL’assessore della Provincia di Lecco allo Sviluppo economico, Innovazione tecnologica e Università, Turismo, Agricoltura e Mercato del lavoro, Fabio Dadati, ha incontrato nei giorni scorsi i presidenti delle della Valle Brembana, Piero , e di Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera, Alberto Denti.

L’incontro si è svolto sabato scorso, nella sede della di Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera. I due presidenti, Busi e Denti, hanno illustrato all’assessore Dadati l’accordo di programma con la , che prevede investimenti anche da parte dei Comuni per il comparto Valtorta, Valle Brembana, e di Artavaggio.

L’incontro ha rappresentato l’occasione per un approfondimento e un confronto tra la Provincia di Lecco e le Comunità montane: nella circostanza sono emerse posizioni di piena sintonia riguardo alla programmazione di interventi sugli impianti di risalita. Per la fine del mese è stato programmato un incontro con i sindaci dei territori coinvolti, allo scopo di definire una serie di attività coordinate.

«Il comprensorio sciistico – ha spiegato l’assessore Dadati – deve essere valorizzato e le stazioni devono essere messe in rete tra loro. Oggi , con i Piani di Bobbio, è la quarta in Lombardia, ma ha tutte le potenzialità per entrare nelle prime tre, grazie ai suoi punti di forza: l’ambiente, la logistica, la tradizione, la vicinanza con Milano e la Brianza».

L’Eco di Bergamo