San Pellegrino Terme – È in programma per lunedì, all’oratorio di San , l’«Aperitivo per il volontariato». Nell’occasione, dalle 17, verrà proposto uno spettacolo teatrale dal titolo «Nonsocheviaggio», curato dalle cooperative sociali «In Cammino» e Aeper con gli ospiti psichiatrici delle comunità «Terraferma» di San e «Villa Fiorita» di . Alle 18 i ragazzi delle terze medie e quelli dei convitti ’istituto parleranno delle loro esperienze di volontariato e alle 18,15 circa presenteremo il progetto vallare «Tessere volontariato nelle terre ».

«Festeggeremo inoltre la giornata mondiale sul volontariato, in programma per il 5 dicembre – spiega l’assistente sociale di San Pellegrino Elena Sonzogni – consegnando un semplice attestato di riconoscimento alle associazioni che hanno collaborato e partecipato alle feste del volontariato estive. Al termine un buffet».
«È importante – continua Elena – sottolineare l’importanza del progetto vallare che vede coinvolti diversi enti (Comuni di San Pellegrino, e Brembilla, Comunità montana, parrocchia di San Martino) e associazioni (Avis, Km28 Antea, Comunità solidale, Vab, Comitato associazioni alta ), che insieme hanno lavorato sul senso e il valore del volontariato all’interno del territorio, sullo scambio e la messa in rete di competenze ed esperienze».

L’Eco di Bergamo