San Pellegrino Terme – Sarà la «Fiera di Natale», domani, ad aprire gli appuntamenti di fine anno e natalizi a San Pellegrino. Le bancarelle saranno allestite dalle 9 fino alle 20, sul viale Bortolo Belotti, davanti al .
Il programma degli eventi nasce dalla collaborazione tra l’Amministrazione comunale e gli che, recentemente, hanno eletto il nuovo presidente, Luigi . «Da alcuni anni con gli albergatori e i commercianti condividiamo idee e economici per l’allestimento delle iniziative – spiega l’assessore al Turismo Gigi Scanzi – e anche quest’anno il programma degli eventi è nutrito. Abbiamo anche ripreso appuntamenti che avevano avuto successo durante l’estate, riproponendo, per esempio due “notti bianche”, il 21 dicembre e, naturalmente, a San Silvestro».


Dopo la fiera di domani, il 7 dicembre, alle 20,30, concerto col coro Auriga di e il coro Degli Angeli di San Pellegrino, il 12 dicembre, dalle 15 alle 18, in via Moro, «L’asinello di Santa Lucia», il 15, dalle 9 alle 20, sempre in via Moro, mercatino dell’hobbistica, alle 14,30 spettacolo di Natale alla materna e alle 17,30, alla chiesa parrocchiale, inaugurazione della mostra presepi. Sempre il 15 dicembre visita notturna alle Grotte del sogno (prenotazioni allo 0345.21020). Il 21 dicembre, dalle 22 all’una, su viale Papa Giovanni «Christmas sound musical night», il 22, alle 20,30, gli auguri in parrocchia dei gruppi musicali di San Pellegrino, nel pomeriggio di Natale gli auguri con vin brulè degli (in via Moro), il 26 il presepe vivente a Sussia e il 31 Capodanno in piazza fino alle 2, con Radiovivafm.

L’Eco di Bergamo