San Pellegrino Terme – Il concerto della Vascombriccola nel 2005 sul viale alberato di : domani si replica. «Un gigante di luce pronto a riempire di brividi e colori la notte destinata diventare un sogno»: Dario Capelli, 38 anni, voce della Vascombriccola, la più nota tribute band di Vasco Rossi, torna domani sera nella sua San con quello che per la cittadina termale sarà l’evento dell’estate. Il maxiconcerto-tributo a Vasco Rossi con un «palco mastodontico», come annunciato dallo stesso Capelli: avrà un fronte di 16 metri e sarà alto 12. La scenografia sarà curata e progettata direttamente da Diego Spagnoli, che per 30 anni ha diretto le strutture dei concerti di Vasco. L’appuntamento è per domani alle 22,15, sul viale centrale chiuso al traffico, per una serata voluta da Comune e e denominata, «San in festa», ad apertura della stagione turistica estiva.

Festa cubana e scuola di ballo
Il concerto sarà preceduto, sul viale, alle 20,45, dalla «Fiesta cubana» (con Pepe Lopez y Los Trinitarios) e in via Moro dalle esibizioni della scuola di ballo «Let’s dance». In zona chiesa saranno allestiti i mercatini dell’hobbistica, mentre il casinò sarà aperto per le visite guidate.

«Dopo il successo dei concerti svolti in centro nel 2005 e nel 2009 abbiamo investito sul palco – spiega il consigliere delegato a Giovani, sport e tempo libero Stefano Tassis –. È dallo scorso settembre che stiamo lavorando al progetto. Il palco avrà una scenografia mozzafiato che prende spunto dal tour di Vasco del 1993 in occasione dell’album “Gli spari sopra”». «La verrà chiusa già da venerdì (stasera per chi legge, ndr) e i tecnici lavoreranno tutta la notte per allestire la struttura in tempo per lo spettacolo. Ci saranno anche alcuni volontari di San Pellegrino a dare una mano per sveltire le operazioni di assemblaggio. Il palco di quest’anno avrà un fronte di ben 16 metri e toccherà un altezza di 12».

Downhill da Frasnadello
Ma domani e domenica San Pellegrino ospiterà anche il settimo trofeo di downhill di bici, da Frasnadello fino a piazza Granelli (zona ): le prove libere domani dalle 14 alle 18 e domenica dalle 8 a 12, quindi la gara, sempre domenica, dalle 14. Organizza il «Zande team» di San Pellegrino col patrocinio del Comune.

Silvia Salvi – L’Eco di