Gerardo Pozzi Gerardo Pozzi è stato eletto nuovo sindaco. Resiste all’avanzata solo la frazione San Pietro d’Orzio. A San Giovanni Bianco il nuovo sindaco è Gerardo Giovanni Pozzi e la Lega Nord si prepara quindi per il quarto mandato consecutivo. La Lega Nord con il gruppo Indipendenti per San Giovanni infatti ha ottenuto 1.506 voti, ossia il 43,10% su 3.642 votanti. Uno scarto di soli sei voti invece divide le liste di Sergio Sonzogni «Lista civica per » e «Insieme per cambiare» di Tiziana Bonaiti che rispettivamente hanno ottenuto 997 voti e 991.

Ieri le operazioni di scrutinio si sono svolte regolarmente e in serata sono arrivati i risultati ufficiali che hanno confermato la tendenza a livello nazionale e l’avanzata della Lega. Il gruppo del Carroccio ha così ribadito la propria supremazia nel territorio di San Giovanni Bianco, con l’eccezione della frazione San Pietro D’Orzio dove si è piazzata seconda dietro la lista civica di Sonzogni. Sempre qui si è affermata la candidata Eva Rondi, eletta come consigliere di minoranza.

Il nuovo Consiglio comunale di San Giovanni Bianco sarà quindi composto da undici consiglieri della lista della Lega Nord-Indipendenti per San Giovanni: Daniele Bissolotti, Franco Contenti, Lucia Morali, Francesco Pietro Paninforni, Oscar Mostachetti, Riccardo Salvetti, Vittorio Rodi, Giovanni Milesi, , Mariateresa e Camilla Riceputi. Mentre i consiglieri di minoranza sono Sergio Sonzogni, Eva Rondi e Luca Monaci per la «Lista civica» e Tiziana Bonaiti e Amelio Adolfo Sonzogni per la lista «Insieme per cambiare.

La maggior parte dei consiglieri eletti sono stati confermati, altri sono personaggi già impegnati in abito sociale, culturale o sportivo e in Comune porteranno la loro esperienza e professionalità per una crescita del paese. La continuità amministrativa è garantita dalla presenza del sindaco uscente Oscar Mostachetti che continuerà ad affiancare la squadra del Carroccio come consigliere.

Nella lista Insieme per cambiare c’è un po’ di delusione per i sei voti persi che non permettono di avere il terzo consigliere, ma commentano comunque sereni. Sono soddisfatta di come si è svolta la nostra campagna elettorale – ha affermato Tiziana Bonaiti – per il dopo elezioni il nostro gruppo continuerà ad esistere, rimane attivo il blog e il sito internet per permettere a tutti di dialogare con noi ed essere informati, mentre in Consiglio comunale continuerò a fare in modo che ci sia un’opposizione presente e di stimolo.

La Lista civica per San Giovanni Bianco è arrivata seconda e per il candidato Sonzogni questo risultato è una buona base per continuare anche in Consiglio il suo progetto civico, senza appartenenze di sinistra o di destra. In Consiglio – osserva Sonzogni – cercheremo di fare un’opposizione per il paese, per risolvere i problemi dei cittadini e del territorio e non contro il partito. Inoltre sarà molto positiva la presenza, insieme a me, di due giovani rappresentati delle frazioni.

Elisa Galizzi – L’Eco di Bergamo

Alberghi, Ristoranti, Trattorie, Bed and Breakfast San Giovanni BiancoFotografie San Giovanni BiancoEscursioniManifestazioniCartoline antiche