banda1970San Giovanni Bianco – La banda musicale di San Giovanni Bianco compie 80 anni. Ottant’anni durante i quali ha contribuito ad animare la vita civile e religiosa del paese. Stasera, alle 20,30, nel teatro dell’oratorio terrà un concerto celebrativo, aperto a tutti. Si inizierà con i bambini che quest’anno hanno iniziato i corsi, quindi la Junior band e, infine, i brani che saranno proposti da tutta la banda. Nata nel 1903 per iniziativa del notaio Rho, si sciolse solo dopo un anno per motivi sconosciuti. Venne di nuovo fondata nel 1933 dal maestro Giuseppe Ghilardi a cui poi la banda venne intitolata nel 1989.

Oggi è composta da una cinquantina di musicisti, diretti dal maestro Peter Zani di coadiuvati da Tiziana Zaina. Presidente da una trentina d’anni è Flavio , nella banda da 48 anni e, con 61 anni di età, anche il componente meno giovane. Al compianto Giuseppe Galizzi di , conosciuto come Pì, spetta il record di longevità nella banda: 60 anni. A suonare nel gruppo, infatti, si inizia dai nove anni ma ci sono musicisti che hanno continuato a suonare fino alla soglia degli 80 anni. La sede del gruppo è in oratorio, dove, ogni lunedì, mercoledì e venerdì si tengono le prove. Vice presidente La banda musicale di San Giovanni Bianco nel 1970 è Piero Masotti, segretario Dario , tesoriere Luca Salvetti e consiglieri Paolo Bonzi, Marco Carminati, Stefano Maini, Andrea Paninforni, Diaz Paninforni, Kati Valaguzza. Stasera, dunque, il concerto commemorativo, cui seguirà un rinfresco nella sala Don Testa dell’oratorio, dove sarà aperta anche una mostra fotografica (la più antica risale al 1934). Sarà proiettato anche un filmato.

L’Eco di