Roncobello – Scarseggia l’acqua potabile a , così il Comune si è attivato per reperirne una nuova. La sorgente della località Mezzeno, al più presto, servirà il paese. Ciò che manca è il via libera definitivo della Provincia e la costruzione del bacino di captazione. Spiega il sindaco Andrea : «Abbiamo inviato alla Provincia la richiesta di concessione per una nuova sorgente. A maggio è stato svolto il sopralluogo a Mezzeno, dove a breve costruiremo il bacino. La portata massima è di circa un litro e mezzo al secondo».

Mezzeno si aggiunge alle sorgenti di Sottocorna e Valsecca. «Queste servono il comune da moltissimi anni – continua Milesi –, tuttavia l’iter burocratico per il loro utilizzo non è mai stato completato. Così la Provincia ha approfittato del sopralluogo a Mezzeno per controllare gli acquedotti. È tutto in regola. Ora aspettiamo i documenti per la terza sorgente».

L’Eco di