Mezzoldo – Non danno risultati le estenuanti ricerche di Giacomo Pietro Barbetta, il muratore di 53 anni che il 27 dicembre si è allontanato da casa ad Albano Sant’Alessandro con la sua Passat blu, senza più tornare. Dopo il ritrovamento della sua auto in località Ponte dell’Acqua, tra e , i hanno interessato il per le ricerche, in quella zona piuttosto impervia e resa ancora più impraticabile dalla e dall’inverno. E nella mattinata di oggi, 12 gennaio, in Alta , tra Averara, Mezzoldo e il , sta volando un elicottero della Guardia di Finanza di Venegono superiore, per controllare dall’alto tutta la zona. Ma per ora non si intravedono risultati.

In supporto agli uomini che già stavano lavorando alle ricerche negli ultimi giorni, nella giornata dell’11 gennaio erano invece intervenuti gli speleosub (foto) della delegazione lombarda e di quella veneta, che hanno controllato il laghetto semi ghiacciato della zona. Le pareti e il fondale del laghetto sono stati controllati: c’è una profondità di circa 12 metri.

NEWS

Hotel, Alberghi e Appartamenti MezzoldoFotografie Mezzoldo
EscursioniManifestazioniItinerari Sci Alpinismo MezzoldoCartoline antiche