, 17 agosto 2013 – Hanno preso di mira cinque tombe e sono scappati con diversi oggetti in bronzo. E’ successo a , in alta Valle Brembana. I ladri sono entrati nel cimitero del paese, i cui cancelli sono sempre aperti, e hanno rubato statue, croci e angeli, anche di grosse dimensioni. Hanno ripulito alcuni sepolcri mettendo le mani sui manufatti ma, forse disturbati, hanno pensato di tagliare la corda prima di farsi avvistare.

Difficile che ad agire sia stata una sola persona. molto probabilmente è stato un gruppo che ha anche usato un’automobile necessaria per caricare e trasportare la refurtiva. I manufatti erano saldati alle tombe, i malviventi li hanno divelti con strumenti portati sul posto proprio per effettuare l’operazione.

il Giorno