San Giovanni Bianco – Di nuovo crisi. Come se non bastassero i conti in rosso del Comune e, a catena, le difficoltà economiche delle scuole, la mancanza di un gestore del palasport e le pessime condizioni del campo sportivo di Briolo, ora si apre anche la crisi della Pro loco. Per una nuova «tegola» sul capo. Ad annunciarlo con una lettera lo stesso direttivo in carica: «Il 12 gennaio presidente e consiglieri rassegneranno le dimissioni». Paese di , quindi, di nuovo senza un gruppo di volontari che possa organizzare la e gli eventi. Perché non si tratta della prima crisi: con l’abbandono di Mauro Pesenti e dei suoi collaboratori, dal 2004 saranno cinque i presidenti che avranno rinunciato all’incarico prima della regolare fine del mandato. Il motivo?

«I soldi non sono un problema»
«Ufficialmente il gruppo è ancora composto da sette persone – dice il presidente Mauro Pesenti – ma concretamente il lavoro viene svolto da due o tre, già da alcuni mesi. Ogni anno organizziamo una ventina di manifestazioni, un lavoro troppo pesante da sostenere in così pochi». «La carenza di risorse economiche, in realtà – prosegue il presidente Pesenti – non rappresenta un grosso problema, anche se si fa sentire il traino di un assessorato al Turismo. Quello che manca sono le risorse umane, già da tempo. E già da tempo avevamo maturato la decisione di dimetterci».

Assemblea il 12 gennaio
Il 12 gennaio, alle 20,30, in oratorio, è fissata l’assemblea dei soci: il presidente Pesenti e i consiglieri Alessandra Cavagna (vicepresidente), Castigliano Licini (tesoriere), Daniela Reffo (segretaria), Bruna Cavagna, Grazia Rubis e Luca Zampiero rassegneranno le dimissioni. «A quel punto vedremo se qualcun altro raccoglierà il testimone – dice Pesenti –. Noi staremo a guardare, con la possibilità di aggregarci nel caso in cui qualcuno voglia candidarsi. Ci dimetteremo prima della scadenza del mandato (fissata a luglio, ndr) anche per dare tempo all’eventuale nuovo direttivo di organizzare il e le manifestazioni estive».

Giovanni Ghisalberti – L’Eco di Bergamo

Alberghi, Ristoranti, Trattorie, Bed and Breakfast San Giovanni BiancoFotografie San Giovanni BiancoEscursioniManifestazioniCartoline antiche