Sono ormai quattro anni che le società calcistiche del territorio brembano si ritrovano per affrontare il Torneo di calcio “Angelo ”, la prestigiosa manifestazione sportiva che si tiene nella cittadina di San Pellegrino Terme. Tra queste, la rappresentativa calcistica della che affronterà il Torneo previsto durante i giorni dal 26 al 29 agosto 2010. Dai trenta giovani atleti che dovranno procedere ad un percorso di allenamento e preparazione fi no ad agosto, saranno scelti i 18 giocatori che parteciperanno alla Coppa Angelo Quarenghi.

Prenderanno partele squadre esordienti provenienti dal Milan, dall’Inter, dall’Albino- Leffe, dall’Atalanta e Torino, oltre due squadre straniere, una sarà il Manchester, l’altra non è stata ancora identificata. Per il dr. Gianpietro Salvi, coordinatore del Torneo e dirigente del reparto di riabilitazione funzionale della Clinica Quarenghi, si tratta del Torneo più importante d’Italia relativo all’età dei giovani giocatori e che permette loro di socializzare e fare una esperienza unica tra esordienti provenienti da rilevanti società calcistiche anche a livello internazionale.

“E’ inoltre un evento di grande interesse dal punto di vista turistico, ha sottolineato Salvi che richiama grande partecipazione non solo tra gli addetti ai lavori, la anche da parte di familiari ed amici che sono al seguito. Sicuramente è anche un modo per proporre la cittadina di San Terme a chi non la conosce ed inoltre utilizzare le belle strutture sportive che la compongono: il campo di calcio sintetico, due palestre, la pista ciclabile, la piscina, i campi da tennis, il minigolf ed il canottaggio lungo il fi ume e non ultimo, la possibilità di compiere sulle nostre montagne dell’Alta Valle Brembana.”

Per la Clinica Quarenghi il Torneo di calcio giovanile rappresenta sicuramente un momento importante per ricordare la fi gura del dr. Angiolino Quarenghi, apprezzato medico sportivo anche di grandi campioni tra i quali Felice Gimondi, Sara Simeoni, Giacomo Agostini, Agostino da Polenza e della grande Inter per ben 17 anni, nonchè stimato sindaco di . Per il dr. Silvano presidente dell’U.S. San Pellegrino, la manifestazione è sicuramente una importante vetrina er il turismo e inoltre appresenta un grande evento che tende a valorizzare oltre le attrezzature sportive di ottimo livello, le peculiarità della cittadina e dell’intera Valle Brembana.

Enzo Novesi InterValli

Hotel, Alberghi e Appartamenti S.Pellegrino TermeFotografie