Ornica – Una giornata dedicata al Pizzo dei Tre Signori, una delle simbolo delle . E protagoniste saranno loro, le tre signore dei rifugi Benigni, Grassi e Falc, posti attorno alla che svetta a 2.554 metri. La giornata di festa, in programma sabato, è organizzata a dalle «Donne di montagna», cooperativa sorta lo scorso anno per la valorizzazione turistica del piccolo borgo montano. Collaborano all’evento il Cai di Bergamo e sottosezioni e la rivista «Orobie». «Il Pizzo dei tre signori – spiega Camilla Bianchi, tra le componenti del gruppo – è la montagna simbolo di e abbiamo voluto renderle omaggio con l’auspicio che questo possa attirare ancora più turisti in paese».

In programma la presentazione di un libro, la proiezione di un filmato, l’incontro con le rifugiste «sentinelle» del Pizzo e una cena itinerante. Si inizierà alle 17, in municipio, con la presentazione del libro «Il Pizzo dei tre signori. Una montagna da protagonisti» di Angelo Sala (edito da Bellavite). Presenterà il giornalista di Orobie Emanuele Falchetti.
Quindi l’incontro con le tre rifugiste: Anna Bortoletto, gestore del , Serena Sironi del rifugio Falc ed Elisa Rodeghiero del Benigni che racconteranno la loro esperienza. Già dallo scorso anno le tre rifugiste hanno avviato una singolare iniziativa per legare i tre rifugi e attirare gli escursionisti «per la gola»: una tessera, senza scadenza, che timbrata al passaggio nei rifugi, dà diritto a una cena gratuita.

Una sorta di «Girarifugi» in piccolo, dal titolo «Il Pizzo delle tre signore». Iniziativa che proseguirà anche quest’anno, con l’aggiunta di spettacoli e concerti che saranno ripetuti nei tre rifugi. Anche se per Elisa Rodeghiero salire quest’estate al «suo» Benigni non sarà proprio così agevole: è, infatti, incinta del secondo figlio e la nascita è prevista a fine giugno, proprio a inizio stagione. «Per l’apertura salirà di sicuro mio marito Massimiliano – dice Elisa – poi dovrò valutare se riuscirò a salire anche io con la piccola Caterina, appena nata, magari verso agosto o settembre». «Impresa» a cui Elisa non è nuova, visto che già due anni fa era salita al rifugio con Federico, primogenito di appena sei mesi.

Il programma di Ornica proseguirà con la proiezione del film «Il Pizzo delle tre signore» di Alessandro Rigamonti, già presentato all’«Orobie film festival». Alle 20 la cena itinerante con l’antipasto preparato da Serena Sironi, il primo da Anna Bortoletto e il secondo da Elisa Rodeghiero (per le prenotazioni chiamare il numero 345.4108538). Concluderà la festa, alle 21.45, lo spettacolo teatrale «I due volti della montagna», della «Le Radeau de la musique».

L’Eco di Bergamo

GALLERY FOTOGRAFICA, LA GIORNATA DELLA MONTAGNA

Hotel, Alberghi e Appartamenti Ornica
Fotografie immagini di Ornica
Escursioni sentieri in Ornica e dintorni