Fiera-Valserina31Serina – E’ stata un grande successo anche la novantatreesima edizione della Mostra concorso delle bovine di razza bruna di andata in onda ieri mercoledì 25 settembre nel capoluogo della con la partecipazione di circa trecentocinquanta capi di una ventina di aziende della - La manifestazione ì stata organizzata con la solita inappuntabile regia del presidente dell’Associazione manifestazioni agricole e zootecniche di Franco Locatelli e dei volontari dello staff sociale, con la collaborazione tecnica per le valutazioni dei capi dell’esperto nazionale Alcide Patelli coadiuvato dai tecnici Beppe Midali, Luciano Locatelli e Matteo Tiraboschi, presente in fiera pure il direttore dell’Associazione nazionale allevatori di razza bruna Enrico Santus, e con il patrocinio del Comune di Serina presente nella persona del sindaco Giovanni Fattori e della di valle rappresentata dall’assessore all’agricoltura Orfeo Damiani.

Protagonista dell’evento è stata l’Azienda Quistini Michel di Zambla Alta di che ha primeggiato con ben otto primi premi di categoria ed ancora con i prestigiosi riconoscimenti di reginetta(premiata dalla Comunità montana di Valle Brembana) e di regina(premiata dalla ) nonché della miglior mammella della mostra. Altri primo premi di categoria sono andati alle aziende Tiraboschi Angelo, Raieri Massimo, Carrara Pierluigi, Carrara Evaristo, Rizzi Matteo, Luigi Quistini Luigi e Carrara Tullio. Il gruppo miglior classificato è stato quello dell’Azienda Carrara Pierluigi- Contestualmente al concorso per la miglior bruna sono stati assegnati primi premi per il settore pezzate rosse alle Aziende Locatelli Monica, Bertolazzi Fabrizio e Quistini Michel.

C’è stato pure il concorso per la miglior bruna tradizionale ed ha vinto il primo premio assegnato dalla Banca di credito cooperativo di e Lepreno l’Azienda Carrara Ignazio. Ospiti della manifestazione gli studenti dei corsi di operatore agricolo montano del Centro regionale di formazione professionale di accompagnati dalla preside Nadia Sicheri. Foltissima come tradizione la partecipazione di visitatori e qualificate le rappresentanze delle istituzioni. Il saluto ai presenti è stato espresso dal sindaco di Serina Giovanni Fattori e dall’assessore all’agricoltura della Comunità montana di Valle Brembana Orfeo Damiani anche a nome del presidente dell’Associazione Franco Locatelli cui è stata consegnata una bronza nel ricordo della consorte Elisa recentemente scomparsa. Prossimo appuntamento a Serina il 19 ottobre con il superconcorso delle regine della Valle Brembana.

http://forum.valbrembanaweb.com/manifestazioni-valle-brembana-f90/concorso-formaggi-fiera-bovina-della-valserina-t7683.html

Sergio Tiraboschi