Piazzolo – Suoneranno a festa e in perfetto orario domani le campane di . Lo storico orologio del campanile, costruito nel 1938, è infatti tornato a suonare ore e mezz’ore da circa un mese. E domani anche le campane, mute da dicembre, torneranno a suonare. L’estate scorsa il Comune aveva lanciato l’appello per riparare l’ingranaggio dell’orologio comunale, fermo da otto mesi, e in pochi giorni aveva trovato gli aiuti: il Bim, la società sportiva « del Canto» di Petosino, la ferramenta Sabbadini di e una coppia di villeggianti. Grazie alla raccolta dei fondi, il Comune ha quindi affidato la riparazione alla ditta «Sabbadini campane» di Fontanella. «I lavori di restauro sono costati 4.600 euro, ma noi abbiamo raccolti 4.050 euro – precisa il sindaco, Ernestina Molinari –.

A nome dell’Amministrazione voglio ringraziare chi ci ha finanziato gran parte dell’opera». L’orologio, risalente al 1938 è ormai uno degli ultimi, su un campanile, che viene caricato manualmente ogni due giorni. Anche l’incastellatura delle campane, che «per prevenzione è stata sistemata nei perni che tengono ancorate le campane», come spiega il parroco don Giovanni Locatelli, è unica nel suo genere.

Arizzi – L’Eco di Bergamo