Doveva essere una serata qualunque, un giro in auto con gli amici e due salti in discoteca. Poi, per gioco, ha partecipato al concorso di bellezza organizzato dalla discoteca Alpenrose ed è rientrato a casa con il titolo di «Mister 2008». Luca Pesenti, liceale sedicenne di è stato incoronato come il più bello. «Sono contento del verdetto e non me l’aspettavo – dice sorridendo –. Non ho nessun parente o legame in paese, però ci vengo spesso con gli amici».

Gli applausi più calorosi hanno accompagnato la passerella degli unici due concorrenti di casa, forse quelli che sulla pista si sentivano più a loro agio rispetto ai numerosi avversari milanesi, ma la giuria ha decretato Luca il più bello di Piazzatorre. Secondo posto per Massimo Vella e terzo per Giancarlo Passera.

Tutta un’altra storia per il concorso di Miss, vinto da Ludovica Tintori, quindicenne di , studentessa al secondo anno di ragioneria al «Vittorio Emanuele», ma villeggiante da anni a Piazzatorre. I riflettori accesi sulla passerella hanno illuminato la di venti Miss, tutte villeggianti. La bellezza e il portamento di quattro aspiranti alla fascia di Miss hanno messo in difficoltà la giuria (composta da Nicola e Pasquale Fognini, Andrea e Cristina Arioli, Laura Scola e Marco Cavallini). Alla fine ha vinto Ludovica, seguita al secondo posto da Sonia Sulli e al terzo da Miriam Lazzari. In premio, offerti dalla discoteca Alpenrose, due collane d’oro e la fascia a Miss&Mister, mentre al resto del podio buoni pizza. La serata è stata condotta da Marianna Celano dell’Ufficio turistico e da dj Diego Danté di .

L’Eco di Bergamo

Hotel, Alberghi e Appartamenti a Piazzatorre
Fotografie immagini di Piazzatorre